Pubblica Amministrazione
Rimodulato l'accordo di programma per i dragaggi delle aree portuali: Ancona, Fano, Numana e Civitanova

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore Anna Casini, ha approvato la rimodulazione dell'Accordo di Programma per i dragaggi e lo sviluppo sostenibile delle aree portuali presenti nelle Marche. Il documento dovrà essere sottoscritto dall'Autorità Portuale di Ancona, dall'Ispra, dai Comuni di Civitanova Marche, Numana e Fano.

Per la realizzazione delle disposizione sono stanziati sempre dalla Regione 3.063.664 euro. In totale i soggetti coinvolti contribuiranno per una somma di 16.864.000 euro. "Con questo provvedimento - spiega l'assessore Casini - potremo completare la realizzazione della vasca di colmata all'interno dell'area portuale di Ancona. In questo modo daremo attuazione agli interventi di messa in sicurezza e bonifica delle aree portuali marchigiane favorendo una gestione integrata ambientalmente compatibile dei sedimenti rimossi attraverso la valorizzazione degli stessi, per interventi di ripascimento, recupero delle frazioni sabbiose e refluimento in casse di colmata". Con l'Accordo dunque si promuove la conclusione della redazione di studi e degli atti per la progettazione e realizzazione degli interventi di dragaggio, l'approfondimento dei fondali dei porti di Ancona, Fano, Numana e Civitanova e per la progettazione e realizzazione del consolidamento dei piazzali a riempimento avvenuto della cassa di colmata realizzata nel porto di Ancona.

Letture:1428
Data pubblicazione : 06/09/2016 09:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications