Pubblica Amministrazione
Il Montegiorgio Calcio all’Amministrazione Comunale: “Sui lavori al “Tamburrini”, il Comune mantenga la tempistica che aveva promesso”

Una presa di posizione importante da parte del Montegiorgio, alla prese con la questione relativa allo Stadio “Tamburrini” che deve essere sottoposto a determinati lavori di manutenzione per essere dichiarato idoneo ad ospitare gare di Serie D. Lavori già noti da tempo, ma che non hanno ancora preso il via. Proprio in questa direzione arriva la voce, chiara e forte, del direttivo rossoblù per voce del direttore sportivo Zeno Cesetti, in rappresentanza dell’intero staff dirigenziale.

Il Montegiorgio Calcio all’Amministrazione Comunale: “Sui lavori al “Tamburrini”, il Comune mantenga la tempistica che aveva promesso”

“Anche alla luce della grande passione riscontrata – si legge nella nota -  da parte dei nostri tifosi, non ultima l’ampia partecipazione anche per la gara amichevole di ieri, come società Montegiorgio Calcio chiediamo il rispetto della tempistica che il Comune ha più volte comunicato in merito ai tempi di messa a norma dell’impianto sportivo sia da parte della precedente amministrazione comunale che di quella attuale. Erano state individuate le prime due gare casalinghe da disputare in un altro impianto idoneo, che potrebbe essere quello vicino di Montegranaro, per poi affrontare il resto della stagione nel nostro impianto. Lo chiediamo con forza nel rispetto degli impegni presi e per il rispetto di un paese intero che vuole vivere questa storica esperienza in Serie D nel proprio impianto sportivo. Sia la nostra società che tutta la cittadinanza che ha a cuore i colori rossoblù conta molto sulle previsioni che lo stesso comune ha fatto”.

Letture:1017
Data pubblicazione : 31/07/2018 18:20
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Franco

    31-07-2018 22:23 - #1
    Ma secondo voi per fare i lavori di ammodernamento di uno stadio che comporta tutta una serie di opere con costi a carico della collettività sono necessari 10...20....30 minuti o mesi ? E la domanda è se la Montegiorgiese dovesse retrocedere per pura sfortuna i soldi ai cittadini di Montegiorgio li rimborserebbe direttamente la Montegiorgiese o il sig. Cesetti Zeno ? Non bastano gli errori dei comuni vicini come Fermo dove sono stati spesi diversi milioni per lo stadio voluti da Battaglioni e C. per un solo anno di serie B che oggi i Fermani continuano a pagare con mutui profumatissimi...altro che sport questa è mercificazione dello sport a discapito dei tanti dilettanti che in silenzio si allenano e fanno sacrifici. Perché la società non si fa uno stadio proprio ? Troppo facile prendersela con l'amministrazione cari "sportivi" !!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications