Pubblica Amministrazione
Montegranaro. Campo "Cesare Berdini", prova fari riuscita: presto 24 nuovi proiettori a led per una migliore illuminazione

Prova fari riuscita al campo sintetico “Cesare Berdini” di Montegranaro: le tre nuove lampade di illuminazione fatte installare dall'Amministrazione comunale sono risultate perfette per garantire una maggiore visibilità alla struttura e nei prossimi giorni, quindi, si procederà all'acquisto dei restanti 21 fari che dovrebbero essere posizionati a fine anno, durante la pausa dei vari campionati.

Montegranaro. Campo

“C'era un problema sulla linea e sui fari – commenta l'Assessore Roberto Basso – con materiale obsoleto in buona parte non funzionante. A volte per il surriscaldamento si staccava anche la linea elettrica e così, invece di mettere lo stesso tipo di lampade con un'illuminazione poco efficace, abbiamo preferito spendere qualcosa in più e fare una cosa nuova: questi proiettori a led, infatti, ci permettono anche di consumare la metà dell'energia nonostante la maggiore potenza di illuminazione. Abbiamo fatto un prova per vedere il risultato ed è andata a buon fine. A breve faremo l'ordine alla ditta e sotto la pausa natalizia provvederemo all'installazione, rimettendo in bolla anche i pali esistenti e, contestualmente, direzionando i fari”.

 

Sulla struttura la Giunta guidata da Ediana Mancini ha investito molto, come ribadisce il Vice Sindaco Endrio Ubaldi. “Appena insediati ci siamo ritrovati una situazione da sanare con un debito fuori bilancio di 45.000 euro, che abbiamo pagato. Il campo è stato oggetto in questi anni di importanti interventi di riqualificazione, a partire dalla sistemazione del versante in frana per una spesa di 54.000 euro. Fatta l'omologa, l'Assessore Basso ha poi seguito in prima persona le difficoltà che riguardavano l'illuminazione. Si è deciso con un sacrificio di circa 22.000 euro di prendere nuovi proiettori a led, con l'obiettivo di far sì che questo campo, utilizzatissimo dalle squadre giovanili, dagli amatori e dalla seconda categoria, abbia una migliore visibilità. Inoltre, sempre con i colleghi Basso e Perugini, ci si sta operando per una sistemazione delle tribune. La spesa totale per quanto riguarda questa struttura, in sostanza, si avvicina ai 150.000 euro”.

 

“Siamo convinti che, pur non essendo previsto, questo investimento fosse necessario per garantire a tutte le società sportive la miglior visibilità possibile - conclude il Sindaco Ediana Mancini -. Si tratta di un campo molto frequentato, qui i nostri ragazzi si allenano, giocano le loro partite di allenamento e di campionato, perciò non era possibile continuare a subire i continui disagi causati dai guasti alla linea elettrica. Siamo certi che i giovani e le famiglie apprezzeranno quanto fatto dall'Amministrazione”.

Letture:366
Data pubblicazione : 21/11/2018 12:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications