Pubblica Amministrazione
Fermo. Approvato il progetto definitivo per la messa in sicurezza della Sala dei Ritratti, prossimamente al via la terza fase dei lavori a Palazzo dei Priori

La Giunta Comunale di Fermo ha approvato il progetto definitivo della terza fase dei lavori che riguardano Palazzo dei Priori, ovvero la messa in sicurezza della Sala dei Ritratti.

Fermo. Approvato il progetto definitivo per la messa in sicurezza della Sala dei Ritratti, prossimamente al via la terza fase dei lavori a Palazzo dei Priori

Lavori che, come noto, sono conseguenti ai danni provocati all’intero immobile dai sismi del 2016 e che sono stati condotti per stralci, con un primo intervento che ha riguardato la Pinacoteca che, una volta completato, ha ospitato provvisoriamente i 16 mila volumi della Sala del Mappamondo, oggetto del secondo intervento: come si ricorderà, in considerazione del fatto che il Mappamondo non poteva essere trasferito dall’omonima sala, in quanto le sue dimensioni non rendevano possibile il passaggio dalla porta di accesso, lo stesso intervento è stato effettuato in due fasi consecutive su due porzioni distinte del solaio, soprastanti rispettivamente la Sala degli Stemmi e la Sala Rossa. Una volta completato il ricollocamento dell’intero patrimonio librario nelle scaffalature originali, la Sala del Mappamondo è stata poi riaperta al pubblico lo scorso 2 agosto.

Gli interventi sull’immobile sono seguiti ad un rilievo geometrico dell’edificio di Palazzo dei Priori attraverso l’utilizzo di strumentazione laser scanner. Un lavoro condotto dai tecnici, l'ing. Massimiliano Tarquini e l’arch. Andrea Coscia, di concerto con i tecnici comunali, gli ingegneri Mauro Fortuna e Daniela Diletti, con il coordinamento del Dirigente Comunale Alessandro Paccapelo.

“Con questa delibera è stato approvato il progetto definitivo della terza fase dei lavori su Palazzo dei Priori, che riguardano la Sala dei Ritratti e dunque il primo piano dell’immobile – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani -. A questo progetto seguirà quello esecutivo per poi arrivare all’affidamento dei lavori. Una fase importante con cui si vuole giungere alla restituzione del Palazzo alla pubblica fruizione”.

Letture:417
Data pubblicazione : 21/11/2018 15:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications