Pubblica Amministrazione
P.S. Giorgio, rifiuti: in 8 mesi, 576 controlli effettuati da Municipale e Sgds Multiservizi. Elevati 80 verbali per errati conferimenti

Otto mesi di controlli per contrastare le violazioni della raccolta dei rifiuti ed il fenomeno dell’abbandono dei sacchetti. Il comandante della Polizia municipale Giovanni Paris ha reso noti i numeri dell’azione portata avanti dagli agenti in sinergia con il personale incaricato della San Giorgio Distribuzione Servizi. Il periodo di riferimento va dallo scorso mese di maggio a dicembre.

P.S. Giorgio, rifiuti: in 8 mesi, 576 controlli effettuati da Municipale e Sgds Multiservizi. Elevati 80 verbali per errati conferimenti

I servizi effettuati hanno superato quelli previsti dall’Amministrazione, nel complesso sono stati 27: 3 a maggio, 4 a giugno, 5 a luglio, 4 ad agosto, 3 a settembre, ottobre e novembre e 2 a dicembre. Nel periodo da maggio ad ottobre le operazioni di controllo sono state effettuate dal personale della Polizia municipale assieme a quello della Sgds Multiservizi mentre per i restanti ultimi due mesi dell’anno trascorso direttamente dai primi.

 

Nell’occhio dei controllori sono finiti i punti nevralgici dei conferimenti errati, dalle zone a ridosso delle isole ecologiche agli spazi solitamente utilizzati dai trasgressori per l’abbandono dei sacchetti, fenomeno più evidente soprattutto nel periodo estivo. Dal conteggio dei dati effettuato sulla base dei rapporti risultano controllati 576 punti. Rilevante il numero dei verbali di violazione, gli accertamenti sono 80.

Ottima la collaborazione tra la Multiservizi e la Municipale – sottolinea il sindaco Nicola Loira - . Ne va della pulizia della città, oltre ad essere giusto che chi fa il furbo ai danni degli altri cittadini corretti paghi”.

Letture:1040
Data pubblicazione : 18/02/2019 16:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • ARRETRATI!

    19-02-2019 08:54 - #1
    Ma come sono arretrati quelli "de lu portu" ! Loro ancora usano la Polizia Municipale per fare le contravvenzioni ai furbetti della "monnezza" ... Roba di due secoli fa, sono dietro anni luce alle sofisticate ed attrezzatissime strutture organizzative del Comune Capoluogo di Provincia... nel quale la "Municipale" non si spreca per certe fesserie ed al contrario viene attrezzato un apposito corpo di Polizia privata specifico per la prevenzione e repressione delle infrazioni "monnezzare". E per meglio entrare nello spirito dei tempi nuovi, tale corpo di Polizia è formato da personale volontario! Ragazzi, altro che le autonomie avanzate regionali! Qui precediamo le riforme costituzionali!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications