Pubblica Amministrazione
Mura Castellane di Porto San Giorgio, lavori al via entro l'autunno
Mura Castellane di Porto San Giorgio, lavori al via entro l'autunno

Confermato dalla Giunta lo stanziamento di oltre 100mila euro deciso in consiglio nell'ultimo assestamento di bilancio: i lavori di manutenzione straordinaria prevedono, tra gli altri, il ripristino della pavimentazione in betonella

Dopo quanto stabilito in assestamento di bilancio nell’ultimo Consiglio comunale, la Giunta ha approvato il progetto esecutivo di recupero e messa in sicurezza del percorso pedonale delle storiche mura castellane. L’importo stanziato dal Comune è di 102.058,24 euro. E’ previsto il ripristino della pavimentazione pedonale in betonella. Come si evince dalla documentazione allegata agli atti, le pavimentazione in diversi tratti è completamente sconnessa: in alcune zone è mancante e inoltre vi sono diversi avvallamenti causati dal cedimento del sottosuolo, un pericolo per la circolazione pedonale. Per questa ragione, l'amministrazione comunale ha ritenuto indispensabile provvedere al rifacimento della pavimentazione con la sistemazione degli elementi in cemento dello stesso tipo di quelle esistenti. Prima di procedere, però, questi ultimi dovranno essere rimossi e si dovrà provvedere al rifacimento del sottofondo, poi dovranno essere effettuate opere edilizie complessive, come la sistemazione di chiusini in ghisa, zanelle, caditoie e la ripulitura delle fognature.

Nel percorso pedonale non esistono interferenze di alcuni tipo che possano pregiudicare l’esecuzione dei lavori, trattandosi per la totalità di opere di manutenzione straordinaria. L’area è completamente di proprietà ed uso comunale, per cui l’intervento è immediatamente eseguibile, subito dopo l’affidamento dei lavori.

A specificarlo, è l'assessore ai Lavori Pubblici, Umberto Talamonti, che aggiunge:“Proseguiamo sulla strada intrapresa dall’amministrazione nella volontà di recuperare e mantenere in efficienza spazi e percorsi indispensabili alla valorizzazione del nostro patrimonio storico e culturale (insieme a Castel San Giorgio e Rocca Tiepolo). Rendere accessibili questi luoghi - continua l'assessore - crea anche la condizione ideale per combattere l’abbandono e, di conseguenza, il proliferare degli atti vandalici".

L’intervento dovrebbe cominciare entro il prossimo autunno. "Altre opere al servizio della sicurezza e l’arredamento della passeggiata lungo le mura castellane - assicura infine Talamonti - saranno possibili all’interno delle economie del progetto”.

Letture:2082
Data pubblicazione : 19/08/2016 15:25
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications