Pubblica Amministrazione
Riapertura per il campo di calcio di Campiglione

La chiusura era stata disposta a scopo cautelativo per la presenza di elevati valori chimico-batteriologici

Riapertura per il campo di calcio di Campiglione

Con un'ordinanza del Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro è stata revocata quella con cui lo scorso 6 aprile era stata disposta, a scopo cautelativo, la chiusura del campo di calcio San Claudio di Campiglione.

La decisione fa seguito alla comunicazione dell’Asur Marche Area Vasta n. 4 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica, pervenuta e sottoscritta dal Dirigente Giuseppe Ciarrocchi, che evidenzia come i risultati del prelievo di acqua potabile effettuato nella struttura sportiva l'11 aprile rispondono ai valori di parametro chimico-batteriologici fissati dalla normativa vigente.

Letture:3119
Data pubblicazione : 14/04/2016 19:14
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • Fulvio

    18-04-2016 09:07 - #4
    Caro Orlando, ma certo che no ... lo zuccherificio ha lasciato solo acque pulite, falde limpide, acqua del fiume Tenna ricca di pesci, aria profumatissima... e lo stesso fanno le tue tanto amate centrali... e visto che ci tieni tanto perché non te la fai sotto casa tua ?
  • Orlando

    16-04-2016 17:42 - #3
    Vedrai che anche stavolta sarà colpa della Sadam o della Centrale a biomasse.
  • frank

    16-04-2016 10:35 - #2
    è certamente la zona ideale per il nuovo ospedale. aspettiamo indagini dal citasfe.
  • Mah !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    15-04-2016 11:51 - #1
    Mah, se i giornali hanno riportato che 20 giocatori della fermana sono stati male per problemi intestali ed altro, che altri giocatori mi sembra di Altidona o Lapedona (scusate non ricordo bene) hanno avuto gli stessi problemi, l'acqua è ok, che cosa ha causato tutto questo? A Campiglione altri cittadini vicini al centro sportivo hanno avuto gli stessi problemi, poi hanno scritto di quelli di piane di rapagnano (vicino a campiglione), ma si può sapere cosa è successo? Come andrà a finire, non si saprà nulla, come spesso accade.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications