Religione
L'acqua è vita. Camminata sui Sibillini con i vescovi Conti, Bresciani e D'Ercole
L'acqua è vita. Camminata sui Sibillini con i vescovi Conti, Bresciani e D'Ercole

Appuntamento sabato 4 giugno al Lago di Gerosa di Comunanza nell'ambito della manifestazione “Laudato Sii”

In cammino in mezzo alla natura dei Sibillini, intorno al Lago di Gerosa, tra spiritualità, riflessioni, scoperta di luoghi insoliti, erbe spontanee, piante, panorami affascinanti, e poi sport, giochi, spettacoli. Un viaggio breve a piedi, ma anche dentro se stessi, recuperando il contatto diretto con l’essenziale e la sobrietà del vivere, partendo dalla riflessione sull’elemento fondante della vita.

Sarà dedicata al tema “Acqua dono di Dio e bene per tutti” la giornata “Laudato Sii” che si terrà sabato 4 giugno con l’organizzazione del Comune di Comunanza, in collaborazione con le diocesi di San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno e Fermo.

Saranno presenti i rispettivi vescovi Mons. Carlo Bresciani, Mons. Giovanni D’Ercole e Mons. Luigi Conti, per un evento sostenuto dalla Ciip.

L'acqua come bene materiale fondamentale per la vita, che non deve essere negato ad alcuno, ma anche con i suoi significati religioso e spirituale, nonché quelli simbolici in genere. Cuore della manifestazione il grande specchio lacustre di Gerosa, immerso nella lussureggiante natura, testimone dell’evento.

Saranno presenti anche studenti e insegnanti di alcune scuole dell’obbligo del territorio dei Sibillini con le famiglie.

Alle 9 di sabato partenza dal Bivio Illice, vicino alla diga del Lago, per una camminata con canti e musica, accompagnati dal naturalista Serafino Fioravanti che farà vedere e spiegherà le erbe e piante spontanee. Durante il percorso si effettueranno 3 tappe per alcune riflessioni sul tema dell’acqua da parte dei vescovi, anche in riferimento all’enciclica “Laudato Sii” di Papa Francesco. Alle 11 arrivo alla Chiesa romanica di San Giorgio, su una sponda del lago, e riflessioni spirituali.

Alle 11.45 Santa Messa concelebrata dai vescovi ed a seguire l’organizzazione offrirà pane casereccio condito con olio extravergine di oliva aromatizzato alle erbe della zona, acqua.

Nel pomeriggio ci sarà uno spettacolo di giochi di prestigio con Frate Mago, poi le canoe della Lega Navale di San Benedetto del Tronto si esibiranno sul lago e ci sarà un’escursione verso la montagna, con una navetta per visitare i punti di snodo dove viene incanalata l’acqua per farla giungere alle famiglie fino alla costa adriatica.

In programma un confronto tra le autorità istituzionali presenti ed una mostra di disegni fatti dai ragazzi delle scuole elementari sul tema dell’acqua.

Infine, sarà apposta, accanto alla chiesa di San Giorgio, una statua in legno simbolo dell’evento, realizzata dallo scultore Giuseppe Fioravanti.

Alle 7.30 di sabato partirà un pullman gratuito da San Benedetto del Tronto.

 

Info: tel. 338.6094993 - 333.1492083

Letture:1559
Data pubblicazione : 28/05/2016 10:43
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Aragorn

    30-05-2016 12:57 - #1
    è vita e pure parecchi posti di lavoro fino a qualche anno fa...comunque stipendi modesti, certo non bastavano per pagarsi un appartamento da 400 mq...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications