Religione
Pellegrinaggio giubilare degli Oratori dell’Arcidiocesi di Fermo
Pellegrinaggio giubilare degli Oratori dell’Arcidiocesi di Fermo

Oggi pomeriggio alle 16 i partecipanti effettueranno un pellegrinaggio nel centro storico nel segno della misericordia, tema coniato dal presidente Don Michele Rogante

Nel mese dedicato a Maria, in cui la recita serale del rosario la fa da protagonista in cattedrale e in cui numerosi sono i pellegrinaggi giubilari organizzati da vicarie e associazioni in occasione dell’anno santo della misericordia, è la volta degli oratori dell’Arcidiocesi di Fermo. Il Coordinamento Oratori Fermani (in sigla, Cof) ha infatti organizzato per questo pomeriggio, sabato 28 maggio, un momento di festa, gioco e preghiera davvero interessante. Per gli oratori che risponderanno all’invito, si prospetta un pomeriggio da non dimenticare con troppa facilità: alle 16 il ritrovo al Ricreatorio San Carlo di Fermo (in cui il Cof ha la propria sede), dal quale, dopo un momento di animazione, si partirà in processione passando per i vicoli di Fermo alla volta del cortile del Palazzo Arcivescovile; li i partecipanti al pellegrinaggio potranno giocare e riflettere attraverso delle attività inerenti le opere di misericordia corporali.

Dal cortile dell’Arcivescovo, passando per  Corso Cefalonia, gli oratori raggiungeranno il cortile delle Ancelle dell’Amore Misericordioso (don Ricci), nel quale protagoniste saranno stavolta le attività sulle opere di misericordia spirituale. Dopo una veloce cena al sacco, si partirà alla volta della Cattedrale, dove, dopo aver attraversato la Porta Santa, i partecipanti si fermeranno a pregare il Santo Rosario, reso “speciale” per l’occasione. Ai “soliti” misteri gaudiosi si sostituiranno infatti alcuni “strani” incontri e racconti di cinque protagonisti di una delle parabole più conosciute dei quattro vangeli.

Tema del Pellegrinaggio, la misericordia: “In cammino sulle ali della Misericordia” è infatti lo slogan coniato dal Presidente del Cof, don Michele Rogante, insieme alla sua equipe; uno slogan che, oltre alle attività già presentate, caratterizzerà anche dei “fuori programma” divertenti e riflessivi allo stesso tempo che i partecipanti si troveranno a vivere lungo il percorso. “Vorrei ringraziare tutta l’equipe che mi ha sostenuto nella preparazione e realizzazione di un momento così importante per gli oratori della diocesi come il pellegrinaggio giubilare – dice don Michele – e ringrazio anche gli oratori che, seppure forse con un po’ di fatica, hanno voluto scommettere su questo pomeriggio di gioco e preghiera, raccogliendo l’invito fatto lo scorso settembre”. “Sono i momenti come questi – conclude don Michele – che ci rendono davvero comunità cristiana, danno il giusto tono al nostro essere oratori lontani e sempre vicini all’interno del territorio diocesano, favoriscono una vera comunione e il giusto camminare insieme dietro al Signore”.

Letture:2422
Data pubblicazione : 28/05/2016 11:09
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications