Religione
La Chiesa fermana ha aperto ieri in Duomo l'anno della Fede

Navata centrale piena di fedeli ieri pomeriggio per ascoltare don Paolo Gentili, direttore dell’Ufficio Nazionale della CEI per la pastorale della Famiglia, sul tema “Famiglia credi in ciò che sei”. Aiutato da due lettori, il sacerdote ha spiegato l'importanza della famiglia nella trasmissione della fede.

La Chiesa fermana ha aperto ieri in Duomo l'anno della Fede
Mons. Luigi Conti

Un tema già anticipato nella presentazione fatta dall'arcivescovo di Fermo in apertura di lavori. Mons. Luigi Conti, riprendendo alcuni passi della sua lettera ha ricordato che «la chiesa, famiglia di famiglie, desidera richiamare l'attenzione sulla bellezza e la centralità della fede in Cristo nel desiderio di offrirla come fonte di vita vera e piena».
L'arcivescovo ha continuato dicendo che «chiesa e famiglia hanno entrambe la medesima vocazione: quella educativa che nasce dall'Amore gratuito, dal dono di sé».
Un anno dunque di cammino e di ripresa in vista anche del Convegno Ecclesiale Regionale, nel 2013, dal titolo “Alzati e va': vivere e trasmettere la fede nelle Marche.
Al termine dell'incontro nella Chiesa cattedrale è stata celebrata la santa messa.

 

Letture:1909
Data pubblicazione : 08/10/2012 16:14
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications