Religione
Domani la Marcia della Giustizia e della Pace da Recanati a Loreto

La Delegazione Pontificia di Loreto ricorda che si svolgerà domani, sabato 28 gennaio 2012, l’XI edizione della Marcia della Giustizia e della Pace, da Recanati a Loreto, organizzata dalla Commissione per la Pastorale Sociale e del Lavoro della Conferenza Episcopale Italiana in collaborazione con SERMIRR, SERMIT, Missionari Saveriani, Caritas, Azione Cattolica, Parrocchia Cristo Redentore di Recanati, Pastorale Giovanile, ACLI, AGESCI, PAX CRISTI e Missionari Comboniani.
 

Domani la Marcia della Giustizia e della Pace da Recanati a Loreto

La Marcia avrà come tema “Educare i giovani alla giustizia e alla pace”. “Ciò che caratterizza fin dalla prima edizione la nostra Marcia”, ha detto don Rino Ramaccioni, parroco di Cristo Redentore di Recanati presentando l’edizione di quest’anno, “è la lettura e la riflessione, durante il percorso, del Messaggio per la Pace pronunciato dal papa il 1° gennaio di ogni anno. Dunque lungo il tragitto ci saranno quattro fuochi disposti in altrettanti punti, utili ad illuminare brani che riassumono i contenuti del Messaggio di quest’anno”. Il programma della Marcia prevede alle ore 17,30 la testimonianza, presso la Parrocchia di Cristo Redentore, a Recanati, di don Luigi Merola, sacerdote napoletano noto per l’impegno civico e la resistenza alle attività criminali della camorra. Di seguito vi sarà la partenza della Marcia verso Loreto. Durante il percorso di 8 km, oltre all’ascolto di brani del Messaggio per la Pace di Benedetto XVI, sono previste quattro testimonianze: la prima sulla giustizia da parte di un ospite palestinese, la seconda di un volontario di Fano, la terza, registrata, di un medico palestinese e infine quella di una suora del Burundi. Una volta giunti a Loreto, i partecipanti alla Marcia avranno la possibilità di ascoltare all’interno della Basilica della Santa Casa la testimonianza del giudice Gian Carlo Caselli, da anni in prima fila nella lotta e nei processi contro la mafia.
 

Letture:1461
Data pubblicazione : 27/01/2012 11:57
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications