Religione
Inaugurato ieri l'anno giudiziario del Tribunale Ecclesiastico Regionale Piceno. Il messaggio forte lanciato dall'arcivescovo di Fermo

                          

“Esiste il pericolo di allargare esageratamente i requisiti di capacità o maturità psicologica per contrarre validamente il matrimonio”, ha detto mons. Luigi Conti ieri mattina a Fermo, di fronte ad una nutrita platea di politici, religiosi e cittadini.

Secondo il vescovo “la libertà e la consapevolezza dei futuri sposi andrebbero esaminate, provate e cementate con i corsi pre-matrimoniali, poiché il tempo del fidanzamento può essere una occasione unica per introdurre la coppia alla bellezza del Vangelo, antidoto alla frammentarietà della vita moderna e all'abitudine dell'usa e getta”.

Altrimenti, teme il pastore della chiesa locale, la mancata preparazione potrebbe riflettersi in una invalidazione del matrimonio, “considerato nullo solo in base alla constatazione del suo fallimento”.

 

Letture:1488
Data pubblicazione : 15/03/2012 15:53
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications