Religione
Mons. Germano Liberati nel ricordo di Carlo Tomassini
Mons. Germano Liberati nel ricordo di Carlo Tomassini
Mons. Germano Liberati nel ricordo di Carlo Tomassini

Don Germano, sacerdote dal marzo 1963 ha dedicato le sue qualificate competenze alla gioventù, alle parrocchie, alla diocesi, alla Chiesa ed alla società.

Laureato in lettere ad Urbino, docente liceale di italiano, storia, e arte al Paolo VI, poi all'Istituto Teologico. Ha orientato e guidato molte ricerche di studio, dando notizie e documenti finora inesplorati. Con senso di ragionamento, ha voluto le certezze, le dimostrazioni, non le illazioni né le insinuazioni di tornaconto.

Assistente Diocesano per il turismo e per le risorse del tempo libero, animatore dell'oratorio Manzoni. Parroco a Montegiorgio, poi coparroco, cappellano all'ospedale montegiorgese, ha fondato e diretto una nuova Corale, invitata in varie città italiane ed all'estero. Ha affrontato le tematiche per la formazione cristiana e per la valorizzazione della vita contro le devianze tra cui l'eutanasia.

Direttore dell'Ufficio Diocesano dei Beni Culturali del Fermano, autore di pubblicazioni di arte promosse dalla Regione Marche, relatore immancabile ai convegni nei comuni e nelle parrocchie per l'arte sacra, organizzatore di mostre a Fermo, di richiamo internazionale, collaboratore delle Soprintendenze Statali. Ha stabilito le opere nel Museo Diocesano presso la Cattedrale. Ha valorizzato gli oggetti d'arte e promosso il recupero della storia delle Confraternite.

Autore di studi storici socio-economici, editi dall'Università di Urbino e dalla Deputazione della Storia Patria delle Marche, riorganizzatore dell'archivio delle parrocchie montegiorgesi. Ha incrementato la produzione di molti autori ed autrici.

Dopo che aveva superato la forte crisi causata dal coma indotto, sembrava ristabilito. Ha seguito tutte le cure e gli interventi clinici. Inattesa la sua morte, ieri, a Modena, in ospedale.

Grazie don Germano.

"
Letture:1872
Data pubblicazione : 09/02/2010 15:52
Scritto da : Carlo Tomassini
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications