Sanità
Sanità regionale. La gestione del patrimonio approda in Commissione salute. Si è parlato anche di Fermo

Incontro oggi con l'assessore al Bilancio Marcolini e i direttori delle Aziende ospedaliere delle Marche. Il Presidente Busilacchi: “Una nuova sanità parte anche da un’ottimale gestione del patrimonio". Tra i temi affrontati anche la realizzazione dei nuovi ospedali di Fermo, Pesaro e del Salesi di Ancona.

Sanità regionale.  La gestione del patrimonio approda in Commissione salute. Si è parlato anche di Fermo

“Da una più efficiente gestione del patrimonio degli enti del Servizio sanitario regionale può derivare un’economia di spesa che in un periodo di tagli, come quello che stiamo vivendo, può essere un contributo al miglioramento dei servizi offerti ai cittadini.”
Così il Presidente della Commissione Salute della Regione Marche, Gianluca Busilacchi, è intervenuto nel corso dell’audizione avuta in Consiglio regionale con l’Assessore al Bilancio, Pietro Marcolini, Gianni Genga direttore Asur, Paolo Galassi direttore dell’Azienda Ospedali riuniti di Torrette e i rappresentanti delle Aziende ospedaliere di Marche Nord e dell’INRCA.
La seduta è stata la seconda che la V Commissione Salute dedica al dossier sulla “Gestione del patrimonio e governo delle acquisizioni di beni e servizi degli enti del servizio sanitario”.
“Lo scopo di questa riunione - ha detto Busilacchi - è stato quello di analizzare gli aspetti riguardanti la gestione del patrimonio degli enti del servizio sanitario regionale, in modo da garantire la gestione più efficiente possibile, per evitare sprechi, anche in vista della realizzazione dei nuovi ospedali di Fermo, Pesaro e Salesi di Ancona. Non è, infatti, pensabile che la Regione sia chiamata a pagare affitti molto dispendiosi a fronte di edifici di proprietà non utilizzati. Anche da questo può partire una nuova sanità”

Letture:2681
Data pubblicazione : 01/10/2014 16:43
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications