Sanità
Il futuro dell'Unità Operativa di Dermatologia all'Inrca di Fermo mette tutti d'accordo. Oltre mille firme raccolte dai cittadini. Un punto di riferimento che ha raggiunto livelli di eccellenza

Non una battaglia fatta di casacche politiche ma un impegno da parte di tutto il territorio, politica inclusa,  per mantenere un servizio di eccellenza garantito da figure che, nel corso degli anni sono riuscite a guadagnarsi la stima di cittadini ed addetti ai lavori. E' ancora alta l'attenzione sul futuro dell'unità operativa di Dermatologia dell'INRCA di Fermo. Le rassicurazioni fornite dalla direzione dell'INRCA sono la conferma di come il gioco di squadra all'interno del territorio funzioni e dia risultati concreti. 

Il futuro dell'Unità Operativa di Dermatologia all'Inrca di Fermo mette tutti d'accordo.  Oltre mille firme raccolte dai cittadini. Un punto di riferimento che ha raggiunto livelli di eccellenza

All'interno dell'assemblea legislativa delle Marche l'impegno dei consiglieri è costante. Quelli di maggioranza dichiarano di aver ben chiara la questione e sono intenzionati nel voler mantenere i servizi sul territorio senza farne una battaglia di casacca politica. Sul fronte opposto il consigliere della Lega Nord Marzia Malaigia ha presentato un'interrogazione per avere ulteriori rassicurazioni a riguardo. Una battaglia super partes che vede in prima linea i cittadini. Una spontanea raccolta di firme è stata organizzata da alcuni pensionati che in questi giorni stanno girando a raccogliere le firme che hanno già superato quaota 1000. “L'indiscusso valore di un servizio che e' così per chi lo ha creato e gestito – spiegano – è diventato una vera istituzione per il territorio Fermano e non solo”. Sono della stessa opinione Avulss con la presidente Rosalba Chessa, il centro studi Carducci con Ubaldo Renzi, e tanti altri autorevoli rappresentanti ed imprenditori del territorio che hanno dimostrato vicinanza e preoccupazione. Pericolo di chisura che sembra dunque ormai scongiurato. L'obiettivo è ora di investire e continuare nella direzione di crescita dell'unità operativa fermana valorizzando le figure che in questi anni si sono impegnate per portare dermatologia ad altissimi livelli. Il riconoscimento della gente arrivato in questi giorni ne è la conferma. 

Letture:3677
Data pubblicazione : 18/11/2015 11:23
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Carlo

    18-11-2015 13:21 - #1
    Ma non avevano smentito ogni ipotesi di spostamento? Che non c'era stata nessuna intenzione di spostarla?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications