Approfondimenti
Dopo il Times, il Reiselyst. Anche la Norvegia catturata dalla bellezza delle Marche

Pochi giorni dopo l’uscita della nota rivista inglese “Sunday Times”, ecco una nuova e altrettanto prestigiosa vetrina per il territorio della Regione Marche.

Dopo il Times, il Reiselyst. Anche la Norvegia catturata dalla bellezza delle Marche

Il primo magazine norvegese sul Turismo, REISELYST, è stato ospitato nelle Marche nel mese di giugno 2018, grazie a un progetto di Incoming turistico dell’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona “Marchet” in collaborazione con la Camera di Commercio di Fermo e supportate nel sud delle Marche dalla Cooperativa Tu.Ris.Marche, per raccontare il territorio regionale attraverso un articolo di giornale utile ad indicare tale destinazione come meta tutta da scoprire.

 

Nell’edizione di gennaio/febbraio 2019 della rivista Reiselyst, con il giusto tempismo per intercettare i nuovi possibili flussi turistici intenzionati a visitare l’Italia nella prossima stagione estiva, è uscito un corposo approfondimento sul territorio marchigiano, dalle spiagge del Conero al prezioso tartufo dei Sibillini, passando per la rigogliosa Valdaso ricca di vigneti.

 

“Sai quando trovi un posto che davvero non vuoi condividere con nessun altro?” domanda la redattrice nel suo articolo, paragonando le nostre spiagge a quelle di Capri, ci definisce «Italia i miniatyr» l’Italia in miniatura. Per alcuni aspetti veniamo paragonati alla Toscana, ma per altri la Regione Marche eccelle superiormente, come l’autenticità dei territori e la possibilità di raggiungere in poco tempo, il mare dalla montagna, attraversando vallate ricche di eccellenze enogastronomiche.

 

All’interno del lungo articolo vediamo elencate diverse destinazioni che la giornalista consiglia, ma al riepilogo delle attività da fare, luoghi da visitare nelle Marche, leggiamo piacevolmente ed in modo quasi inaspettato che la pole-position se la aggiudicano i territorio della Valdaso e Sibillini, merito anche delle significative esperienze organizzate dalla Cooperativa Tu.Ris.Marche, dove in quei luoghi opera da anni in stretta collaborazione con una fitta rete di piccoli operatori locali.

 

Al primo posto per il vino vediamo menzionate le eccellenze della cantina Castrum Morisci di Moresco, che ricordiamo si distingue per la vinificazione in anfora e produzione di tradizionale vino cotto. All’interno della cantina possono essere organizzate piacevoli “esperienze sensoriali”. Al secondo posto abbiamo l'imperdibile esperienza della “Caccia al Tartufo” organizzata dalla Cooperativa Tu.Ris.Marche in collaborazione con la struttura ricettiva “Agriturismo Ramusè”. La terza posizione viene data al Borgo di Torre di Palme, ricordato per la sua bellezza e romanticismo, qui la giornalista si complimenta per l’eccellenza dei servizi offerti, in modo particolare riferendosi al ristorante “Lu Focarò” e la sua impeccabile elegante ospitalità. La redattrice inoltre sottolinea il Borgo di Petritoli, oramai location di notorietà internazionale, per la significativa esperienza nell’ospitalità turistica e la sua caratteristica di ideale Destination Wedding per coppie provenienti da tutto il mondo.

 

Andrea Marsili, presidente della Cooperativa Tu.Ris.Marche, soddisfatto del risultato di grande visibilità e promozione riscontrato per il proprio territorio afferma: ”Finalmente si inizia a parlare anche della Valdaso e dei Sibillini come territori da scoprire, ricchi di eccellenze, quindi valide destinazioni per le quali intraprendere un viaggio. Questa pubblicazione è la dimostrazione di come il territorio venduto attraverso servizi turistici di un determinato livello qualitativo, possa aumentare in termini di attrattività” Un altro eccellente risultato che il nostro magico territorio porta a casa, con l’ambizione che continuando in questa direzione, “la Terra di Marca” nei prossimi anni diventi una delle prime regioni d’Italia per attrattività turistica.

 

rivista_reyselist_(1)

 

Pagina_2_Reiselyst

 

IMG_6953

Letture:7807
Data pubblicazione : 22/01/2019 10:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications