Carosello
ADSL o Fibra ottica? Tecnologie a confronto

Le tecnologie rappresentano oggi un appiglio del quale l’essere umano non può certamente fare a meno: non è solo una questione di abitudini, considerando che fattori come Internet sono attualmente fondamentali per assicurarci una qualità della vita nettamente migliore rispetto al recente passato, anche per questo non possiamo più fare a meno del digitale e della rete. Considerando il fatto che la tecnologia fa passi da gigante, e li fa piuttosto velocemente, emerge anche un’altra necessità: Internet non va solo utilizzato, ma anche conosciuto a livello di tipologie. Quali sono, quindi, i “tipi” di Internet che oggi possiamo utilizzare?

ADSL o Fibra ottica? Tecnologie a confronto

Internet: ADSL o fibra ottica?

Attualmente sono due le tecnologie disponibili, dunque le più diffuse sul nostro territorio. Parliamo dell’ADSL e della fibra ottica: due tipologie di connessione molto diverse fra loro, sia se analizziamo i fattori tecnici e dunque come si propaga il segnale a livello strutturale, sia se analizziamo i dati di navigazione e altri fattori non secondari come la copertura. Innanzitutto occorre specificare quali sono le differenze a livello tecnico: l’ADSL muove i dati tramite i cavi in rame e dunque arriva in casa attraverso il classico doppino del telefono, mentre la fibra ottica si sviluppa attraverso una serie di cavi di ultima generazione composti da una particolare fibra in vetro, che sfrutta una tecnologia di livello superiore per la trasmissione dei dati.

 

ADSL e fibra: tecnologie a confronto

Adesso che abbiamo visto le differenze a livello prettamente tecnico, quali sono le differenze a livello “numerico”? Intanto la velocità, considerando che la fibra ottica – per via della sua costituzione fisica – consente una trasmissione dati nettamente più rapida rispetto all’ADSL: per fare una prova, sul sito di alcuni provider come ad esempio Vodafone, è possibile fare uno speed test di Internet. Questo test, simulando dei download, fa vedere a quale velocità si navigherebbe qualora si attivasse una delle varie offerte proposte. Con questa soluzione, è anche possibile fare un confronto diretto fra ADSL e fibra e vedere quale differenza intercorre fra le due a livello di velocità di navigazione.

 

Quale scegliere fra fibra ottica e ADSL?

La risposta potrebbe sembrare ovvia ma la copertura della fibra ottica in Italia non è ancora ottimale: alcune zone sono prive della suddetta e dunque non possono attivarla. Di conseguenza, l’ADSL è spesso una soluzione obbligata. Nonostante questo, va anche detto che l’ADSL ha ultimamente potenziato la sua velocità e, pur non essendo paragonabile alla fibra, è comunque in grado di soddisfare molte delle esigenze degli internauti. Infine, la fibra non è tutta uguale: quella che arriva ai cabinet e non a casa, è meno veloce e stabile rispetto alla FTTH.

Letture:1613
Data pubblicazione : 26/09/2017 09:47
Scritto da : Redazione
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications