cultura
Moresco. Dopo 10 anni riapre la chiesa di S. Maria dell'Olmo. Al suo interno una preziosa edicola di Vincenzo Pagani. GUARDA LE FOTO

Domenica 27 aprile 2014 dalle ore 10.30 ci sarà l'ormai tradizionale appuntamento della primavera con la tredicesima edizione della Scampagnata a Santa Maria dell'Olmo, a Moresco, riconosciuto a pieno titolo come uno dei Borghi più Belli d'Italia.

Moresco. Dopo 10 anni riapre la chiesa di S. Maria dell'Olmo. Al suo interno una preziosa edicola di Vincenzo Pagani. GUARDA LE FOTO

La festa si svolgerà nel bel giardino dietro la Chiesa di Santa Maria dell'Olmo poco sotto il centro storico lungo la strada che scende verso la valle dell'aso, in località tredico. Sin dal mattino le famiglie potranno trascorrere ore liete nel verde e divertirsi in allegri giochi e passeggiate. Alle ore 12.00 l'apertura degli stand gastronomici. Si potrà degustare un ricco assortimento di prodotti tipici provenienti dalle aziende agricole moreschine. Il menu prevede penne alla santamaria, lonzino, porchetta, salcicce e l'immancabile abbinamento fava e formaggio, il tutto accompagnato dal buon vino delle cantine della valdaso. Nel pomeriggio si continuerà con i giochi popolari della tradizione contadina marchigiana come lo scocciapigne e la corsa delle uova.

L'inossidabile proloco si spenderà come ogni anno affinché gli “scampagnatori” siano accolti calorosamente come nella migliore tradizione moreschina.

Quest'anno vi sarà un avvenimento speciale, dopo più di 10 anni verrà riaperta la Chiesa di S. Maria dell'Olmo scrigno prezioso che custodisce al suo interno un edicola religiosa affrescata da Vincenzo Pagani. La Pieve pur essendo consacrata è di proprietà comunale “Non potevo chiudere la mia esperienza da Sindaco in maniera migliore” dice il primo cittadino Amato Mercuri “ il restauro e la riapertura di Santa Maria dell'Olmo è la ciliegina di 10 anni di amministrazione caratterizzati dall'amore per Moresco. Un grazie alle imprese e ai tecnici che hanno lavorato alacremente per l'inaugurazione. Voglio ringraziare la Proloco, i dipendenti comunali che si sono susseguiti in questi anni, la parrocchia e tutti i cittadini di Moresco che mi hanno concesso l'onore di essere loro Sindaco. Infine un plauso ai miei assessori e consiglieri comunali, se io sono stato il timone, loro sono stati le vele e grazie al vento delle nostre idee e delle nostre capacità siamo riusciti a far navigare la nave del Comune di Moresco”. Il taglio del nastro è previsto per le ore 10.30.

Letture:3120
Data pubblicazione : 24/04/2014 16:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications