cultura
Il recital "Ma Libertè" di Enzo Nardi al teatro nuovo di Capodarco

FERMO Sabato 7 febbraio alle ore 21.00, al Teatro Nuovo di Capodarco, Enzo Nardi proporrà il suo recital di canzoni francesi intitolato “Ma Libertè“.

Il recital

Nardi, tra i vincitori di Musicultura 1991 e autore di un Lp “Notizie dal Golfo del Leone”, canterà brani di Georges Brassens, Léo Ferré, Jacques Brel, Jean Ferrat, Georges Moustaki. Sarà accompagnato da Marco Ferrara (pianoforte), Mauro Bruscantini (contrabbasso), Alfredo Laviano (percussioni). “Da anni Nardi, professore di lettere al Liceo Classico di Macerata, coltiva il genere della musica francese d'autore (incontrata per caso a scuola durante un'ora di francese), mostrando – fanno sapere gli organizzatori del concerto - una particolare sensibilità musicale, una voce dolce e profonda e un'ottima pronuncia Nardi è intervenuto a diverse edizioni del Festival Léo Ferré, che si tiene ogni anno a San Benedetto del Tronto, dove ha anche avuto il privilegio di cantare alcuni canzoni di Jean Ferrat davanti allo stesso autore. Una serata che si annuncia ricca di atmosfere sognanti e nostalgiche ma anche di ironia e di irriverenza, decisamente in contro tendenza rispetto all'omologazione musicale di radio e tv”.

Letture:2623
Data pubblicazione : 04/02/2015 09:25
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications