cultura
Al teatro comunale arriva Giacobazzi: "Aprirò i miei cassetti dei ricordi"

PORTO SAN GIORGIO Sabato 14 marzo il comico Giuseppe Giacobazzi porta in scena al teatro Comunale, per il cartellone promosso da Comune e Amat, con il contributo di Mibact e regione Marche, lo spettacolo “Un po' di me. Genesi di un comico” scritto insieme a Carlo Negri.

Al teatro comunale arriva Giacobazzi:

“Un po' di me (Genesi di un comico)” racchiude 20 anni di carriera del comico romagnolo. Lo spettacolo ha tutte le sfumature di una “confessione privata” dell'artista che apre al pubblico il cassetto dei ricordi. Risate e riflessioni per due ore di spettacolo emozionanti. “Caro Amico - scrive nella presentazione Andrea Sasdelli, in arte Giuseppe Giacobazzi - torno in teatro dopo le fatiche (fatiche si fa per dire) di Apocalypse. Per lungo tempo ho pensato al titolo da dare a questo spettacolo, cercando qualcosa che già nel nome, nascondesse o meglio rivelasse, il cuore dello spettacolo stesso. Dopo 20 anni di carriera, ho deciso di aprire il cassetto dei ricordi e raccontare un po' del mio privato. Non è un racconto retrospettivo, semmai è una lucida analisi su quello che è stato, su quello che è e su quello che forse sarà. Cercherò di raccontare quello che sono passando dai miei ricordi fanciulleschi delle vacanze al Viagra, da un passato trascorso lavorando nella moda fino alla nuova realtà di genitore. Lo farò a modo mio, senza fronzoli, in maniera schietta e sincera, lasciando però sempre un piccolo spazio aperto alla poesia, spesso ignorata nella vita di tutti i giorni”. Info e biglietteria: biglietteria del Teatro Comunale (largo del Teatro, tel. 392/3429126 - 346/6385246). Biglietti di posto unico 10 euro con riduzioni. Info e biglietti anche in AMAT, Ancona 071 2072439 www.amatmarche.net. Inizio ore 21.15

Letture:1975
Data pubblicazione : 11/03/2015 08:57
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications