cultura
Casabianca. Tragico incidente stradale in scooter. Perde la vita Lorenzo Cicconi 44 anni. Il padre, di passaggio per caso, assiste alla scena. Chalet Ondina in lutto GUARDA LE FOTO

Uno schianto terribile contro la parte posteriore della fiancata di una Opel Corsa. Così è morto questa mattina Lorenzo Cicconi 44 anni di Fermo. L'uomo è il figlio dei titolari del noto stabilimento balneare  Ondina di Lido di Fermo. Inutile ogni tentativo di rianimarlo. Il 44enne è morto sul colpo, sbalzato dal suo scooter. Pochi minuti dopo il tragico incidente il padre della vittima si è trovato a passare casualmente sul luogo dello schianto assistendo alla drammatica scena. Lo scorso 8 agosto era stato il compleanno di Lorenzo.

Casabianca. Tragico incidente stradale in scooter. Perde la vita Lorenzo Cicconi 44 anni. Il padre, di passaggio per caso, assiste alla scena. Chalet Ondina in lutto  GUARDA LE FOTO

Secondo una prima ricostruzione di quanto avvenuto, erano circa le 7.50 di questa mattina quando lo scooter, guidato da Lorenzo stava percorrendo la Statale Adriatica direzione nord. L'impatto è avvenuto  a Casabianca,  prima del supermercato Coal. Sembra che lo scooterista stesse superando alcune auto in coda al semaforo di Casabianca che si trova qualche centinaio di metri più avanti. All'improvviso lo schianto con una Opel Corsa che stava girando a sinistra guidata da una ragazza di Montegiorgio di 23 anni, C.C. le sue iniziali. La giovane aveva inserito la freccia. L'auto, colpita sulla fiancata posteriore, è stata sbazata in avanti. Per Lorenzo Cicconi la caduta a terra è stata tremenda. Sul posto la Croce Azzurra di Porto San Giorgio, i sanitari del 118, la polizia e i Vigili Urbani di Fermo. Statale Adriatica che è rimasta chiusa al traffico per quasi due ore. Lorenzo Cicconi era sposato con figli. Tanti i messaggi di condoglianze arrivati ai genitori di Lorenzo, Paolo e Maria Adele Luzi, impegnata da sempre nel settore balneari di Confcommercio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE FOTO DELL'INCIDENTE (ATTEZIONE ALCUNE IMMAGINI POTREBBERO RISULTARE DAI FORTI CONTENUTI) (riproduzione riservata)

Letture:19399
Data pubblicazione : 12/08/2015 09:47
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Sonia Bassetti

    31-07-2016 11:34 - #2
    Amore mio il 12 sarà un anno che non ci sei più ed a me il tempo è passato vuoto senza essere riempito come quando c'eri tu con me!!! Io il 10 sera di agosto del 2015 che stavamo insieme non pensavo di non rivederti più e di non poterti nemmeno dire ancora ti amo!!! Come facevo sempre!!!! Dopo 12 anni e mezzo e non mi stancavo mai di stare con te la sera a volte il giorno di inverno ed anche tu, non ti stancavi mai di stare con me!!! Addio, LORENZO TU MI MANCHERAI TUTTA QUANTA LA VITA!!!!
  • Alessian

    13-08-2015 09:05 - #1
    Oltre la pericolosità della strada, data dal rettilineo e dall'assenza di rallentatori o passaggi pedonali visto che ai lati vi sono abitazioni e che ormai fa parte di un aggregato urbano, permane la pericolosa presenza di auto che ogni giorno sono parcheggiate proprio a fianco della casa ripresa nelle fotografie e che sono sicura fonte di pericolo per il traffico e non solo (immaginate una bicicletta o addirittura un pedone che vuole percorrere a piedi la strada e si trova a dover andare in mezzo la carreggiata a causa di una fila di auto parcheggiata a restringimento della corsia nord sud). Possibile che nessuna forza di polizia abbia mai visto e sanzionato nulla?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications