cultura
Concerto omaggio a Pietro Mascagni. Berchiesi: "Lo stiamo perdendo per incuria. Si continua a ignorare la sua vasta produzione"

PORTO SAN GIORGIO Giovanni Verga, Gabriele d'Annunzio, Friedrich Schiller, sono solo alcuni dei grandi autori da cui Pietro Mascagni ha tratto ispirazione per le sue composizioni, di popolarità mondiale. Proprio per celebrare questa sua passione per la letteratura, domenica 3 gennaio, alle ore 17 al Teatro Comunale di Porto San Giorgio, andranno in scena la pianista Cecilia Airaghi e il soprano Gulnora Baydjanova, in un concerto gratuito dedicato al noto compositore e direttore d'orchestra italiano scomparso 70 anni fa.

Concerto omaggio a Pietro Mascagni. Berchiesi:

L'iniziativa è promossa dall'associazione culturale Diego De Minicis, con la collaborazione del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato). Lo spettacolo aprirà con il poema musicale per pianoforte e soprano "A Giacomo Leopardi", a cui seguiranno il preludio per pianoforte dall'opera "Iris", la preghiera per pianoforte e soprano dalla "Parisina", un intermezzo per pianoforte dal "Guglielmo Ratcliff", il preludio di "Eternal city" e, per concludere, il canto per pianoforte e soprano dall'operetta "Si". Dopo il concerto, sarà offerto agli spettatori un buffet d'epoca, preparato da I Beati Paoli di Corridonia.
"La missione dell'associazione - dichiara il presidente Gianfrancesco Berchiesi - è quella di riportare alla luce quanto si sta perdendo per incuria umana. È proprio il caso di Mascagni, che viene ricordato nei teatri solo per la Cavalleria Rusticana. Dopo 70 anni dalla sua morte, avvenuta nell'agosto del 1945, si continua a ignorare la sua vasta produzione. Con questo spettacolo vogliamo riproporre il suo omaggio a Giacomo Leopardi, oltre che le arie di opere poco rappresentate. Lo spettacolo è rivolto agli appassionati di musica che amano nuove esperienze".

Letture:1976
Data pubblicazione : 19/12/2015 09:54
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications