cultura
A maggio a Grottazzolina torna Il Villaggio dell'Infanzia

L'annuncio di Katy Nataloni dell'associazione Arte per Crescere. Due giornate legate all'arte educativa e a tutto quello che gira intorno al mondo dell'infanzia

A maggio a Grottazzolina torna Il Villaggio dell'Infanzia

Sabato 7 e domenica 8 maggio Grottazzolina tornerà ad ospitare Il Villaggio dell'Infanzia. Lo comunica Katy Nataloni, referente dell'associazione Arte per Crescere che, insieme all'Amministrazione comunale, ha sviluppato un programma articolato di iniziative dedicate a bambini e famiglie.

“Terremo qui la terza edizione - ci spiega - dopo l'intervallo di 2 anni al Fermo Forum. Si tratta di un appuntamento legato all'arte educativa e tutto quello che gira intorno al mondo dell'infanzia, con un'attenzione particolare al ritorno al contatto, alla naturalità ed evitando ogni tipo di riferimento all'animazione pura”.

 

L'idea, in sostanza, è di dare un'alternativa alle famiglie, da vivere insieme.

“Faremo trascorrere due giornate tra laboratori, attività in strada, concerti, spettacoli e formazione per genitori, educatori ed insegnanti. Ci sarà un convegno importante con il Garante per l'Infanzia, nel quale si parlerà della tutela del bambino e del ruolo del futuro educatore legato alla riforma della Legge 107, che verrà presentata dalla Senatrice Francesca Puglisi; si parlerà di formazione specifica dell'educatore, all'interno della quale siano incluse anche le arti e altri linguaggi di comunicazione. Toccheremo anche il tema della sicurezza a scuola da zero a 6 anni, poi una serie di workshop formativi legati a varie tematiche.”

 

Cosa rappresenta, quindi, l'arte per questa delicata fascia d'età?

“Noi vediamo l'arte come strumento di crescita e come canale di comunicazione. Quindi, la riteniamo assolutamente fondamentale all'interno di qualsiasi processo formativo.”

 

C'è grande entusiasmo intorno a questa iniziativa, come hanno rimarcato anche i vertici dell'Amministrazione comunale di Grottazzolina.

“Sono felicissima perchè quest'anno puntiamo sulla qualità e sulla possibilità di far partecipare chiunque attraverso eventi gratuiti. Vogliamo ritornare a rivivere il paese, creando momenti di scambio, di formazione e di conoscenza. Ecco, vogliamo far trascorrere una domenica in famiglia facendo un'attività salutare. L'inaugurazione sarà caratterizzata da uno spettacolo in teatro, seguita da una passeggiata fino al castello dove piazzeremo un osservatorio astronomico. La domenica ci sarà di tutto, comprese un'area dedicata alla mamma, uno spazio legato alla pittura ed un seminario/concerto di Tomas Torelli dal titolo 'Un altro mondo'. Voglio ringraziare, oltre al Sindaco Remola Farina e alla sua Giunta, i nostri sponsor Melania, che ci ha sempre sostenuto, la Giaconi Editore, una presenza molto stimolante e di grande impatto, e persone come Elisa Grilli che mi stanno dando un supporto incredibile.”

Letture:2642
Data pubblicazione : 05/04/2016 11:25
Scritto da : Andrea Braconi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications