cultura
Il San Carlo di Fermo si prepara per la festa del Primo Maggio

Il direttore del ricreatorio don Michele Rogante spiega il programma dell'iniziativa, confermando la presenza dell'Arcivescovo Luigi Conti per la messa del mattino

Il San Carlo di Fermo si prepara per la festa del Primo Maggio

Accesi già da tempo i motori, si sta ormai entrando nel vivo della organizzazione della storica festa del 1 maggio al Ricreatorio San Carlo di Fermo. Anche quest’anno lo staff di operatori e volontari del Ricreatorio è già in moto per dare vita alla edizione 2016 del “1 maggio al San Carlo”.

“Spinti dal successo ottenuto nel 2015 - afferma don Michele Rogante, direttore del San Carlo - abbiamo voluto ripetere la festa al Ricreatorio. Tanta gente ci ha ringraziato per quanto fatto, per le iniziative, per l’impegno, per la forza con la quale diamo il nostro contributo alla città di Fermo ridonando sempre più vita ad un luogo storico della città da sempre nel cuore dei fermani. Non potevamo deludere nessuno. Eccoci pronti”.

Anche quest’anno tante le idee messe in cantiere, per una festa che avrà anche il patrocinio del Comune di Fermo. E’ confermato il mercatino dei prodotti artigianali (il modulo per iscriversi e partecipare con la propria bancarella nel sito www.ricreatoriosancarlo.it), confermati gli stand gastronomici (in collaborazione con la contrada San Martino di Fermo), i gonfiabili e l’animazione per i bambini di “Tito e Tato”.

Due le novità rispetto all’anno scorso: “La tombola dei mestieri” alle 15 in collaborazione con l’associazione “FamoCose” ed il concerto de “Le trame di Rino” alle 17.30. Non mancheranno giochi, cibo, animazione, musica e divertimento.

“Un’altra conferma - conclude don Michele - è la presenza dell’Arcivescovo di Fermo Luigi Conti durante la messa del mattino”.

Letture:2520
Data pubblicazione : 11/04/2016 10:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications