cultura
Fermo sempre più città della cultura

Scambi culturali tra scuole, teatro a misura di bambini, l'arrivo di Virginia Raffaele, la chiusura della Stagione Concertistica e l'attesa per le mostre con le opere di Sandro Trotti

Fermo sempre più città della cultura

Fermo sempre più città della cultura. Una connotazione, questa, che risalta settimana dopo settimana grazie ad iniziative variegate e nuove proposte, che vedono protagoniste soprattutto le nuove generazioni.

 

Se la scorsa settimana si era chiusa con l'inaugurazione dell'Aula Didattica al piano terra del Palazzo dei Priori, questa seconda metà del mese di aprile è iniziata con la visita di 22 studenti del Liceo di Rennes, inserita nell'ambito di uno scambio culturale con le ragazze ed i ragazzi dell'ITET di Fermo “Carducci-Galilei”, che lo scorso novembre erano stati accolti in Francia. Gli studenti transalpini hanno visitato la città, ricevendo anche i saluti del Sindaco Paolo Calcinaro e dell'Assessore Savino Febi.

 

Mercoledì, invece, nuovo spettacolo della stagione teatrale realizzata in collaborazione con l'Amat: sul palco del Teatro dell'Aquila, alle ore 21, salirà Virginia Raffaele con “Performance”. Sarà anche l'occasione per rinnovare l'appuntamento con il progetto “Insieme a teatro”, curato dalla cooperativa sociale Opera onlus e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fermo. Un progetto che, ancora una volta, permetterà ai genitori di assistere all'evento mentre i loro figli, di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, parteciperanno a laboratori e attività ricreative con operatrici della stessa cooperativa. Ai bambini, inoltre, verrà spiegata la storia del teatro e la trama dello spettacolo scelto dai loro genitori (info: tel. 0734.284295 - biglietteriateatro@comune.fermo.it).

 

Nella stessa serata, a partire dalle ore 21 nella Sala dei Ritratti, sarà possibile assistere anche all'esibizione del duo formato dall'oboista Sebastien Giot e dalla pianista Alessandra Gentile. L'iniziativa chiude il cartellone della Stagione Concertistica 2015/2016, curata dalla Gioventù Musicale e dall'Amministrazione comunale in collaborazione con il Conservatorio “Pergolesi”.

 

Cresce, intanto, l'attesa per l'inaugurazione della prima mostra di un ciclo di quattro delle oltre cento opere donate alle città dall'artista Sandro Trotti, in programma dal 22 aprile al 5 giugno all'interno del Palazzo dei Priori.

Letture:3003
Data pubblicazione : 19/04/2016 11:25
Scritto da : Andrea Braconi
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • La Raffaele è brava ma non fa certo cultura..

    19-04-2016 17:01 - #1
    la cultura del pensiero unico conformista: di quella se ne vede tanta.. e a leggere crea anche entusiasmo..
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications