cultura
Esce il 30 aprile l'inedito di Federico D'Annunzio. La presentazione a Porto San Giorgio

Sabato 30 aprile alle ore 11 al Teatro comunale il lancio del video di “Questa è la mia città”, con la “partecipazione” di 22 sangiorgesi residenti all'estero

Esce il 30 aprile l'inedito di Federico D'Annunzio. La presentazione a Porto San Giorgio

Sabato 30 aprile, alle ore 11, il giovane musicista Federico D'Annunzio presenterà nel Teatro comunale di Porto San Giorgio il suo ultimo lavoro dal titolo “Questa è la mia città”.

 

“E' un progetto che può definirsi socio-musicale nonché sicuramente social - spiega l'artista -. Immaginate una canzone che descriva un piccolo paese e le sue contraddizioni. Ora immaginate 22 ragazzi di questo stesso paese che utilizzando il proprio smartphone, cantano il brano dalle loro nuove città, dove per fortuna o sfortuna adesso sognano, lavorano, studiano. Porto San Giorgio è una piccola realtà con i suoi vizi e virtù che spesso, per mancanza di opportunità, obbliga i più giovani a cercare altro, fuori confine, fuori regione e anche fuori nazione, senza il giudizio del vicino, senza sentirsi controllati. Si ha quindi il bisogno di fuggire per trovare se stessi, combattendo le distanze dagli affetti e dalle 'cose' che in fondo ci legano e ci mancano”.

 

Federico D'Annunzio è un cantautore che usa ancora la penna e al piano o alla chitarra arrangia e canta le sue canzoni. Si ritiene fuori luogo per qualsiasi talent, atipico per i ritmi dello show business musicale, non ha etichetta, produttore e manager e si muove da solo “con amore e passione”.

 

Appassionato del sociale, mondo a lui caro che frequenta da anni come educatore, il suo primo lavoro risale al 2006 (il disco “Sogni tra i capelli”).

 

Vanta collaborazioni con molti autori Italiani: Kaballà, Serena Abrami, Fortunato Zampaglione, Piero Romitelli, Diego Calvetti, Andrea Zuppini e altri.

 

Per l'occasione, suonerà con altri due musicisti (Sara Dangelo al violoncello e Michele Arcangeli alla chitarra): eseguirà tre brani inediti, tra cui proprio "Questa è la mia città".

 

In seguito verrà proiettato il videoclip di “Questa è la mia città” realizzato proprio da 22 ragazzi sangiorgesi protagonisti e interpreti della canzone da svariate parti del mondo (Luca da New York, Elisa da San Francisco, Annalisa da Barcellona, Claudio e Lucia da Londra, Jessica dalla Svezia ed altri).

 

Il brano uscirà ufficialmente il 30 aprile, scaricabile su tutte le piattaforme digitali. Tutto il ricavato andrà all'associazione onlus “Luca Pelloni”.

 

L'evento, che rappresenta un'anteprima anche per la stampa, sarà presentato dalla giornalista Beatrice Silenzi, direttore responsabile di Radio Linea n.1.

 

L'ingresso è gratuito. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco Nicola Loira e l'assessore Francesco Gramegna che hanno sostenuto l'iniziativa.

Letture:2339
Data pubblicazione : 28/04/2016 09:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications