cultura
Una comunità cresce quando è attenta ai disabili. La realtà dell'associazione Zerogradini

Importante il ruolo e l'attivismo del Comune di Porto San Giorgio. A Fermo stimolata una discussione su un ulteriore adeguamento del Teatro dell'Aquila

Una comunità cresce quando è attenta ai disabili. La realtà dell'associazione Zerogradini

Zerogradini è un'associazione nata per promuovere la sensibilizzazione sui temi della disabilità, mettendo a fuoco normative presenti ma spesso dimenticate, per non curanza e per mancanza d'interesse generale all'argomento.

 

Un forte alleato dell'associazione - che vede Pasqualino Virgili nel ruolo di direttore e Saverio Verone in quello di presidente - è stato il Comune di Porto San Giorgio che, nella persona del sindaco Nicola Loira, aveva già da tempo provveduto a stanziare un fondo per l'abbattimento delle barriere architettoniche, nonché ad istituire una commissione che s'interessasse proprio dell'argomento. Questo sforzo dell'Amministrazione pone Porto San Giorgio tra i Comuni più virtuosi a rendersi protagonisti e responsabili di un problema da sempre trascurato.

 

Tra i successi ottenuti da Zerogradi nell'ambito della provincia vanno ricordati i lavori completati sui marciapiedi del centro di Porto San Giorgio, l'accesso facilitato a Rocca Tiepolo, la richiesta ottenuta per i lavori di adeguamento alle norme nel cimitero comunale, oltre alla discussione in sede di Consiglio comunale di Fermo su di un ulteriore adeguamento del Teatro dell'Aquila.

 

“E' importante non tanto sottolineare gli obiettivi per ora raggiunti - spiegano dall'associazione - quanto la capacità oggettiva riscontrata nel penetrare la trama intricata delle normative comunali, spesso distante da una reale conoscenza della materia”.

 

Caposaldo di questa rivoluzione culturale è la convenzione dell'Onu del 13 dicembre 2006 (ratificata dal Parlamento con legge 18 del 3 marzo 2009) sul diritto alle persone con disabilità.

 

Un testo fondamentale per far luce sul tema della disabilità e far in modo che le varie Amministrazioni locali possano cogliere l'occasione per rendersi davvero presenti e in linea con le direttive della stessa.

 

Anche se materia di giurisprudenza, va detto in termini divulgativi che il testo della convenzione oltre ad evidenziare gli obblighi da rispettare, permette di sorpassare tout court tante lungaggini burocratiche ed impedimenti vari di normative non più al passo coi tempi.

 

L'associazione è riuscita, specie nel comune di Porto San Giorgio, a preporre questo testo a tutta la discussione, facendo leva anche su molte collaborazioni riuscite, in primis quella con l'ANCI.

 

“Gli obiettivi raggiunti e quelli da raggiungere non sono esclusivamente il mero abbattimento delle barriere architettoniche nei luoghi di maggior interesse sociale, ma anche una vasta campagna di sensibilizzazione attraverso le istituzioni, per far in modo che il diritto sacrosanto della persona disabile non sia argomento per soli disabili ma faccia finalmente breccia nelle scuole e nelle famiglie, di modo da far capire che spesso il diritto del disabile è lo stesso diritto di tutti, perchè al principio di tutto di 'persona' si parla”.

Letture:3098
Data pubblicazione : 16/05/2016 19:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications