cultura
La Croce Azzurra di Porto San Giorgio non si ferma e continua la ricerca di volontari

La nostra intervista con il responsabile operativo Daniele Roganti su una realtà operativa dal dicembre 1995

La Croce Azzurra di Porto San Giorgio non si ferma e continua la ricerca di volontari

Continua il nostro viaggio nel mondo del volontariato. Abbiamo incontrato Daniele Roganti, responsabile operativo alla Croce Azzurra di Porto San Giorgio per parlare del lavoro che svolgono.

 

Quando è stata fondata la Croce Azzurra?

“Nasce ufficialmente il 14 dicembre 1995, giorno in cui davanti al notaio i 21 soci fondatori hanno apposto la loro firma sull'atto costitutivo e sullo statuto. Il 27 aprile 1997, alla presenza del sindaco Rossi e dell'assessore ai servizi sociali Gasparri, fu inaugurata la sede con una grande festa ed il giorno seguente iniziò l'attività.”

 

Di cosa vi occupate?

“Ci occupiamo di trasporto sanitario ordinario (che consiste nel trasferimento in ambulanza di persone diversamente abili dalla propria abitazione agli ospedali), del trasporto ordinario di emergenza (interventi invece comandati dall'unità operativa del 118) ed infine del trasporto sociale (trasporto disabili, anziani).”

 

Quanto è forte l'esigenza di avere volontari?

“Li ricerchiamo sempre! Purtroppo viviamo in un'epoca dove il volontariato è poco sentito... Se qualche ragazzo o ragazza sentisse la voglia di aiutare il prossimo, lo accoglieremo a braccia aperte. Basta compilare un semplice modulo di iscrizione, scrivendo i dati personali ed il tempo libero a disposizione. Poi ci sono anche i corsi di primo soccorso, che oltre ad istruire sono anche un modo per avvicinarsi al 118.”

 

Un aneddoto piacevole da raccontare?

“La gente che ti ringrazia con le lacrime agli occhi... ripaga di tutto! Poi, insieme ad altri volontari, nella sede abbiamo creato anche una sala svago, con una stanza dipinta di blu dove ci divertiamo giocando a biliardino!”

Letture:3660
Data pubblicazione : 17/05/2016 11:00
Scritto da : Sonia Bolognesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications