cultura
Il bene comune va mantenuto insieme. Al via ad Amandola un campo di volontariato di Legambiente

Fino al 25 giugno a The Wood in Amandola - Sibillini Park ci si confronterà sulle forme di sostenibilità, lavorando per l'ambiente

Il bene comune va mantenuto insieme. Al via ad Amandola un campo di volontariato di Legambiente

Parte oggi The Wood in Amandola - Sibillini Park, il campo di volontariato organizzato dal Circolo Legambiente I Sibillini di Amandola che vuole valorizzare l'artigianato della zona quale risorsa per le nuove generazioni, oltre a dare l'occasione ai giovani di lavorare a contatto con le maestranze artigiane locali da cui cogliere consigli e segreti del mestiere.

Il campo, che durerà fino al 25 giugno, è un momento di condivisione e collaborazione tra persone di diversa lingua ed etnia ma con un unico scopo che li accomuna ed unisce nel lavoro volontario. Altro aspetto su cui si vuole porre l'accento è la sostenibilità applicata all'ambiente ma in questi periodi di crisi anche alla vita sociale ed economica di un paese come Amandola, fornendo un esempio di come si può andare a recuperare l'eccesso alimentare e non solo.

 

Volontari provenienti da vari paesi esteri mettono il proprio tempo a disposizione della cittadinanza, per dare una mano alla comunità ospitante nel mantenimento di un bene comune.

 

Hanno aderito ragazzi provenienti da Canada, Polonia, Germania, Corea del Sud, Turchia e Serbia. Lingua ufficiale del campo sarà l'inglese, i giovani del posto potranno quindi fare una bellissima esperienza di confronto e condivisione e di praticare l'inglese.

L'organizzazione ha coinvolto tutte le associazioni di categoria presenti sul territorio e gli enti pubblici in particolare il Comune di Amandola, l'Ente Parco, la CNA, la Confcommercio e la Provincia di Fermo, che hanno patrocinato l'evento cercando di costruire una rete di relazioni e collaborazioni che garantiranno la riuscita del campo.

Letture:2058
Data pubblicazione : 11/06/2016 16:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications