cultura
Originalità e tradizione: torna il Festival di musica organistica elpidiense
Originalità e tradizione: torna il Festival di musica organistica elpidiense

Da domani per tutti i venerdì d'agosto nella Basilica di Santa Maria della Misericordia alle 21.30 la 42 esima della rassegna di Sant'Elpidio a Mare, la più antica nel genere del concertismo marchigiano d'organo

Ci siamo: domani alle 21.30 primo concerto della 42 esima edizione dell'Accademia organistica elpidiense nella Basilica di Santa Maria della Misericordia a Sant'Elpidio a Mare.

Dopo l’anteprima a Porto Sant’Elpidio (un concerto straordinario nel centenario della morte del grande compositore e organista tedesco Max (Maximilian) Reger eseguito dall’organista Roberto Marini, come tradizione i concerti si terranno nei venerdì di agosto, agli storici organi Nacchini del 1757 e Callido del 1785. Ad aprire il concerto che caratterizza l’Accademia, quello a due organi con gli organisti Luca Scandali e Edoardo Bellotti che proporranno una serata musicale fra Roma e Venezia.

Venerdì 12 tocca invece al concerto con organo e strumenti: di scena con il giovane organista Davide Mariano il quartetto Giovanni Punto Horn Ensemble con i cornisti Roberto Miele, Giovanni D’Aprile, Paolo Valeriani, Simone Baroncini in una serata dedicata al Corno nella tradizione musicale italiana.

Il terzo concerto, venerdì 19 agosto, sarà dedicato alla memoria del Maestro Luigi Celeghin, fondatore dell’Accademia nell’85 esimo dalla nascita: "L’organo e le dolci armonie" il tema del concerto del duo Angelica Celeghin (flauto), Detlef Dörner (Germania, organo). Prima dell'esibizione sarà scoperta una targa in ricordo di Celeghin, a fianco dell’organo Nacchini.

La chiusura è affidata al classico concerto per organo solo del francese Frédéric Muňoz venerdì 26 agosto, in un originale percorso didattico-musicale fra Musiche e danze dalla Spagna e dal Nuovo Mondo.

Commenta con queste parole la nuova edizione della rassegna il presidente dell’Accademia Organistica Elpidiense, Giovanni Martinelli: “Una stagione di alto livello come ogni anno che vuole confermare il nostro impegno nella ricerca musicale e nella proposta per arricchire la proposta culturale delle Marche”.

Da ricordare che saranno in programma due masterclass: la prima di corno con i solisti del Giovanni Punto Horn Ensemble (9-10 agosto) la seconda per organo antico con Luca Scandali (8-10 settembre), opportunità per giovani studenti da tutta italiana per perfezionarsi e, soprattutto, scoprire la nostra terra.

Letture:2293
Data pubblicazione : 04/08/2016 10:13
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications