cultura
La prima di Fermo sui Libri "col botto!". Corrado Augias fa il tutto esaurito al Teatro dell'Aquila

L'apertura della Rassegna Fermo sui Libri ha fatto il pieno. Un teatro dell'Aquila plaudente (tutti esauriti gli ottocento posti) ha accolto le parole dello scrittore e giornalista Corrado Augias. Il noto opinion ha iniziato con un lectio sulla sua ultima fatica letteraria: I segreti di Istanbul. Il libro è un romanzo sulla città di Istanbul e non una guida al turista. 

La prima di Fermo sui Libri

Istanbul per sua natura è città sospesa fra due mondi: Occidente ed Oriente. Ripercorrere la storia di questa città prodigiosa ed eterna,  è ripercorrere la storia dell'Occidente. Nata da una colonia greca, subì la dominazione persiana, alessandrina, romana, romana-bizantina, ottomana fino alla proclamazione della Repubblica con il padre della Patria nel 1923. Ora come allora è luogo strategico dal punto di vista politico e città meticcia ove convivono culture, lingue, popoli differenti. La città del  futuro fra miseria e gloria. Una città di passaggio, di transito, un luogo dove anche la sporcizia, i ruderi hanno un nome. Città simbolo di un mondo in trasformazione. "Siamo in cammino verso qualcosa di nuovo", ha detto Augias, ancora non sappiamo cosa, ma nascerà qualcosa di completamente differente da quello che abbiamo vissuto finora". Alla lectio è seguito un dibattito animato con il pubblico, un pubblico partecipe, interrogante, interessato e si  sono sviscerate le problematiche italiane e internazionali dalla permanenza in Europa, alla rinascita dei nazionalismi, alla incapacità delle nostre classi dirigenti di traghettare un periodo di crisi tanto complesso.

La serata si è conclusa con la declamazione da parte di Augias dei versi di Pierre Loti:  "Lorsque tout fut vague, presque perdu, seul Lea grandes dômes et les minarets apparaissaient tujours au-dessus du froid brouillard de mer; seul persistait le haut contour superbe de Stamboul."

Il prossimo appuntamento è per Giovedì 11 maggio alle 21.15, con Marcello Veneziani e il suo Viaggio nel Mito, Sala delle Conferenze, Hotel Astoria.

 

18221946_697632797028474_2994050661015680776_n

Letture:2548
Data pubblicazione : 05/05/2017 11:19
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • lucom49

    05-05-2017 12:44 - #1
    ho fatto la fila ,come molti, dalle 20,45 alle 21,30. Poi me ne sono andato. non avevano aperto l'ingresso ai palchi e siamo stati fermi per tutto quel tempo. Organizzazione indecente.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications