cultura
Dal Friuli a Capodarco fino alla Sicilia: le opere di Bruno Della Pietra in mostra a Caltagirone

Domani, sabato 8 settembre, s’inaugura a Caltagirone (Catania) una mostra di Bruno Della Pietra, artista friulano che da diversi anni è ospite della Comunità di Capodarco di Fermo. “Un paesaggio interiore”, questo il titolo della personale, presenta diverse opere per lo più realizzate a china, penna o matita, che sono già state esposte a Fermo lo scorso maggio presso le Cisterne Romane in occasione di un evento patrocinato da entrambi i Comuni, Fermo e Caltagirone appunto.

Dal Friuli a Capodarco fino alla Sicilia: le opere di Bruno Della Pietra in mostra a Caltagirone

A tessere il filo che unisce le Marche con la Sicilia, lo studioso e scopritore di artisti outsider Domenico Amoroso, che è anche curatore del catalogo realizzato per l’occasione.
“Abbiamo patrocinato questa mostra con convinzione, dando spazio ad un artista vero, capace di raccontare nei suoi disegni il dolore e la speranza, e fotografare con la memoria i paesaggi, che sono anche paesaggi interiori, dell’anima, quelli più oscuri e profondi - sottolinea Francesco Trasatti, assessore alla cultura del Comune di Fermo -. Affidiamo dunque a Bruno Della Pietra e alle sue opere ora in terra sicula il valore di una testimonianza della sensibilità di un artista che ha saputo coltivare qui, a Fermo, una passione per l’arte della pittura in modo assolutamente non banale, bensì sincero, convinto, originale. Siamo certi che Bruno, con i suoi tratti, riuscirà a toccare il cuore dei caltagironesi così come ha toccato quello dei fermani”.
La mostra rimarrà aperta fino al 7 ottobre presso il Museo d’Arte Contemporanea di Caltagirone, di cui Amoroso è uno dei promotori.

Letture:734
Data pubblicazione : 07/09/2018 15:11
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications