Le storie di Umberto
Il Carnevale alle porte e i cameroni che si tramutavano in "ballatoi"

Carnevale alle porte! Tempo di ballare, finche la mezzanotte del martedì grasso, preludio di una triste Quaresima, non “smorzava” tutti i suoni. Mi ritorna in mente … nelle case coloniche della campagna circostante, famiglie patriarcali, con molte ragazze da marito, il sabato sera si riunivano, ed organizzavano feste da ballo. 

Il Carnevale alle porte e i cameroni che si tramutavano in

Un ampio "camerone", riscaldato dalla "rola", era il "ballatoio".

 

Gli unici addobbi erano delle canne appese alle travi a cui erano attorcigliate "trecce" di salsicce, e da cui pendevano nerboruti salami.

L'acre odore dell'aglio misto a quello del fumo del camino era attenuato dal soave profumo di frittelle e "scroccafuse"; vino cotto a volontà!

 

Al suono dell'allegro organetto, le "prosperose campagnole", dalle gote rosa e dalle chiappe sode, timide e restie all'approccio iniziale, ma focose ed instancabili in corso d'opera con i loro volteggi, ti portavano in paradiso, ma se non eri pratico … al manicomio!

 

Il "vergaro", con la pipa in bocca, dalla "rola", con un orecchio ascoltava la musica, con un occhio controllava le nipoti e quant’altro!

 

Ad un tratto, salta la valvola del precario impianto elettrico, e subito sale uno stupito e preoccupato brusìo!

 

Una voce imperiosa, quella del vecchio "vergaro", superando tutti i clamori strilla: "Fermi li soni e attenti a li salami: steteve accorti … so arrivati quilli de’ Capudarca!"

Letture:706
Data pubblicazione : 05/02/2018 20:39
Scritto da : Umberto Fratalocchi
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications