In evidenza
L'ultimo giorno della Camera di Commercio di Fermo, Di Battista ringrazia i dipendenti: "Avete contribuito a far sì che fossimo punto di riferimento per l'economia del territorio"

Da oggi la Camera di Commercio di Fermo ha “chiuso i battenti”: l’Ente, cosi come voluto dalla riforma, è stato assorbito dalla Camera unica regionale.

L'ultimo giorno della Camera di Commercio di Fermo, Di Battista ringrazia i dipendenti:

Quale ultimo atto ufficiale il presidente Graziano Di Battista ha voluto attorno a sé dipendenti e collaboratori per ringraziarli di quanto fatto negli anni a favore della stessa Camera e delle circa 20mila aziende del Fermano.

Il presidente ha ripercorso tutti i passaggi, partendo dalla costituzione della Camera “creata con il supporto e l’aiuto di tutti, dalle Associazioni di categoria, passando attraverso le Istituzioni, i Comuni, le facoltà universitarie fino alle scuole. Grazie a loro e al supporto delle forze dell’ordine siamo riusciti a garantire al territorio iniziative di sviluppo e quanto era nelle nostre possibilità. A tutti va un grazie di cuore, perché hanno contribuito negli anni a fare della nostra Camera un preciso punto di riferimento per l’economia del territorio”.

 

Di Battista, però, ha voluto riservare un ringraziamento particolare ai dipendenti e collaboratori. “Avevamo predisposto una pianta organica adeguata, poi stoppata dalla legge, per cui siamo andati avanti con un organico sottodimensionato. Nonostante ciò – ha proseguito - abbiamo adeguato i servizi, garantito risposte concrete alle esigenze delle aziende, grazie soprattutto alla vostra capacità di interpretare il ruolo cui siete stati chiamati. Oggi finisce un percorso che abbiamo fatto insieme e che ha consentito alla Camera di Fermo di mettere in piedi numerosi progetti d’internazionalizzazione, di sostenere la promozione turistica e l’accoglienza nel Fermano, di essere di supporto alle manifestazioni locali, da quelle storiche a quelle culturali e sportive, fino a Tipicità che esporta il Fermano e la Regione nel mondo. Da oggi non sarò più presidente della Camera di Commercio di Fermo, ma posso garantirvi che sarò sempre al vostro fianco, convinto che chi continuerà a rappresentare questo territorio nella Camera Unica regionale (Andrea Santori e Luca Soricetti, con il primo che dovrebbe essere anche membro della Giunta, ndr) saprà testimoniare le capacità e di conseguenza le necessità di quest'ultimo, a partire da quelle del distretto della moda fino a quelle dell’agroalimentare e del turismo, che fino a poche ore fa abbiamo gestito in maniera autonoma”.

Il presidente, non senza un briciolo di emozione, ha quindi riunito attorno a sé i dipendenti per la foto ricordo, unendoli in un ideale abbraccio e augurando loro buon lavoro, "con la certezza che non solo continuerete a garantire servizi di ottimo livello, ma saprete implementare nella Camera Unica Regionale quanto avete fatto nella Camera di Fermo”. 

 

Di_Battista_saluto_dipendenti_2

Letture:1730
Data pubblicazione : 31/10/2018 16:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications