Sport
Fermana F.C. Al via il ritiro a Macerata. Il commento di Mister Scoponi sul classe '98

Domenica di lavoro quella di oggi per la Fermana F.C. Dopo la seduta mattutina al “Bruno Recchioni”, infatti, e il pranzo insieme, destinazione la struttura di San Claudio, in provincia di Macerata, location scelta per il ritiro ufficiale di questa stagione. Qui, non appena espletate le procedure logistico-organizzative, verrà effettuata la seduta di allenamento pomeridiana a partire dalle ore 16, come è avvenuto in questi primi giorni di pre-preparazione.

Fermana F.C. Al via il ritiro a Macerata. Il commento di Mister Scoponi sul classe  '98

Intanto arriva il commento di Mister Scoponi. E’ lui la voce di chi li conosce bene, per aver avuto modo di osservarli a fondo nella scorsa stagione, a presentare i giovanissimi ragazzi classe 1998 che in questi giorni dal vivaio canarino hanno iniziato a sudare agli ordini del Comandante Osvaldo Jaconi.
Fabio Scoponi è infatti il responsabile tattico del Settore Giovanile della Fermana, che quest’anno si occuperà anche della guida tecnica degli Allievi Regionali.
«Luca Ferranti, Leonardo Finucci, Giacomo Vitellozzi e Cristian Sulpizi sono quattro ottimi elementi, tutti di sicura prospettiva – ha dichiarato l’esperto allenatore – e sono sicuro che potranno imparare tantissimo dall’esperienza del loro primo ritiro. Quando si hanno a disposizione compagni capaci ed un Mister di così grande esperienza non si può fare altro che migliorarsi. Luca Ferranti è una prima punta, un attaccante “vecchio stile”, che, pur con grande generosità e sacrificio, manifesta un grande fiuto del gol; Leonardo Finucci è un mediano di grande quantità, con una fame da far invidia ai veterani; Giacomo Vitellozzi è un terzino dal grande fisico e dai sicuri mezzi; Cristian Sulpizi è un esterno abilissimo ad aggredire la profondità ed è utilizzabile sia in difesa che a centrocampo».
«Da parte di tutti loro già nel corso della scorsa stagione ho notato una grande crescita ed applicandosi con costanza sono certo che si vedranno presto ulteriori frutti: tutti vorranno cogliere al volo la grande opportunità che è stata loro data, mostrando le proprie doti. D’altra parte, quando si mettono in moto sinergie di questo tipo e si instaura una unità di intenti così condivisa e partecipe – ha concluso Mister Scoponi – lavorare è un piacere ed uno stimolo costante, che spinge ognuno a tirare fuori il meglio di sé ogni giorno».

 

Letture:1923
Data pubblicazione : 19/07/2015 11:47
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications