Sport
A Fermo Il Sitting Volley parla azzurro-brasiliano
A Fermo Il Sitting Volley parla azzurro-brasiliano

Appuntamento oggi pomeriggio dalle 18 alle 20 alla palestra del Coni per uno stage organizzato dalla Federazione nazionale di pallavolo per allenatori, dirigenti e insegnanti, guidati da Amauri Ribeiro

Arriva nelle Marche e parla la lingua delle Olimpiadi il Sitting Volley italiano. Oggi pomeriggio, dalle 18 alle 20, nella palestra Coni di Fermo, si svolgerà uno stage di qualificazione di allenatori, dirigenti e insegnanti sotto la guida di Amauri Ribeiro, stella nella hall of fame mondiale e attuale Presidente del settore Sitting Volley della nazionale carioca.

Lo stage è organizzato dalla Federazione Pallavolo Nazionale in collaborazione con quella regionale e con la Scuola di Pallavolo Fermana, società che ha sposato con entusiasmo il progetto del volley paralimpico e che ha in organico una bandiera come Riccardo Scendoni e i due nazionali Federico Ripani e Cristiano Crocetti.

A mettere in pratica i preziosi insegnamenti del coach verdeoro, saranno proprio gli atleti della nazionale maschile di Sitting Volley, che ha presentato in questi giorni il suo nuovo allenatore. Un evento che ha riservato alle Marche del Volley un nuovo riconoscimento al valore della sua “scuola allenatori”.

Sulla panchina azzurra siede infatti Emanuele “Lele” Fracascia, a lungo protagonista sia in campo che sulle panchine dei campionati nazionali, vera e propria pietra miliare della storia del Volley. Insieme con Roberto Masciarelli, Fracascia ha partecipato ai Campionati Europei di Sitting Volley lo scorso ottobre in Germania.

Quella fermana è dunque una opportunità che più grande non si può per avvicinarsi, anche solo per interessarsi, a questo nuovo sport che è già disciplina olimpica ed è l’unico in cui atleti normodotati e paralimpici convivono nella stessa formazione nell’attività societaria. 

Letture:2172
Data pubblicazione : 08/06/2016 09:32
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications