Sport
In barca nell'Adriatico: il sogno di Angelo Larocca è realtà

Dal 10 al 17 luglio un corso di vela per dare anche ai disabili la possibilità di timonare in completa autonomia

In barca nell'Adriatico: il sogno di Angelo Larocca è realtà

L'attivismo dell'associazione sportiva Liberi nel Vento, da anni, è sulla bocca (e negli articoli) di operatori dell'informazione, degli amministratori pubblici, delle imprese e di tanti cittadini che ne seguono le singole iniziative, supportandola con una presenza fattiva.

 

E anche l'ultima notizia non mancherà di far brillare con ancora più intensità una realtà che, della pratica della vela per disabili, ha saputo diventare un punto di riferimento nazionale e comunitario.

 

Dal 10 al 17 luglio, nello spazio della Lega Navale di Porto San Giorgio, tre imbarcazioni assistite da servocomandi permetteranno ai membri di Liberi nel Vento di poter godere in maniera piena della bellezza del Mar Adriatico. Tra questi Angelo Larocca, che con questo appuntamento realizza un grandissimo sogno.

 

“A maggio abbiamo avuto la possibilità di incontrare gli istruttori olandesi Akko van Der Venn e Erwin Linthout, rappresentanti europei del cantiere australiano Hansa Sailing”, rimarcano i referenti dell'associazione che, per questa iniziativa, hanno anche ricevuto i complimenti da Carlo Croce, Presidente del World Sailing.

 

“Abbiamo spiegato loro la nostra iniziativa a favore di Angelo - aggiungono - e hanno subito appoggiato il progetto. Ne abbiamo riparlato con Angelo, e tra pochi giorni, grazie a tutte le persone che animano, collaborano e sostengono la Liberi nel Vento saremo pronti. Per la prima volta in Italia a Porto San Giorgio verrà realizzato un corso di vela per dare anche a persone con importanti disabilità la possibilità di timonare, in completa autonomia, l’Hansa Liberty o con una leva azionata dal mento o da un dispositivo azionato dal soffio dalla bocca”.

Letture:4141
Data pubblicazione : 02/07/2016 17:20
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications