Sport
Fermana. Alla vigilia del match contro la Recanatese, le parole del Presidente Simoni e del presidente del D.G. Conti

“Domenica contro la Recanatese, la Fermana dovrà scendere in campo con la massima concentrazione e lottare e sudare sin dal primo minuto come ha sempre fatto in questa stagione.
Guai a sottovalutare la Recanatese perché si trova relegata nelle zone basse della classifica: proprio per questo motivo ce la metteranno tutta.
La Fermana ha tutti i numeri per conquistare un risultato importante a Recanati, dove sarà sostenuta da tutti i tifosi gialloblu che la seguono ovunque con grande passione sportiva." queste le parole del Presidente Simoni.

Fermana. Alla vigilia del match contro la Recanatese, le parole del Presidente Simoni e del presidente del D.G. Conti

"Certo, mancano ancora tante partite - continua Simoni - alla fine di questo stupendo campionato, ma essere primi è una cosa bellissima e ci spinge, ognuno nel proprio ruolo, a dare settimana dopo settimana sempre il massimo per coronare questo sogno. La Società, i tifosi e la città di Fermo saranno al vostro fianco fino alla fine: forza ragazzi, domenica a Recanati regalateci un’altra gioia!”

Il Presidente del D.G. Fabio Massimo Conti ha dichiarato: “Partite come quella di domenica a Recanati sono le più difficili da affrontare – esordisce il DG canarino Conti - bisogna avere la massima attenzione perché mentre le sfide contro le prime della classe si preparano da sole, specie dal punto di vista mentale, partite come questa, a nove giornate dal termine, sono assolutamente da prendere con le molle”.
“La Recanatese è una squadra costruita per ben altri obiettivi e per una zona di classifica almeno medio alta. Ha in rosa degli elementi di assoluto valore – ha proseguito - ovviamente la memoria sportiva va subito a Daniele Degano che, ironia della sorte, proprio l’anno scorso in quel di Recanati decise la sfida per l’ultimo posto disponibile della griglia play off in nostro favore grazie ad un eurogol. Non dimentichiamo però che ci sono giocatori come Fogliera, Patrizi, Falco, Lauria, Villanova e Fioretti che tra l’altro negli ultimi anni nelle rispettive squadre hanno sempre lottato per posizioni di vertice”.
“Massimo rispetto per una formazione che, dopo il pari di domenica scorsa a Civitanova, dove non è stato raccolto quanto ci si aspettava, sarà ancora più agguerrita e determinata per conquistare punti fondamentali per la salvezza”.
Il pensiero torna però subito in casa gialloblù: ”Bisogna stare calmi e pensare esclusivamente a questa partita senza andare troppo oltre con la testa – ha concluso Conti – come dice il Mister, dobbiamo ragionare gara dopo gara senza mai sottovalutare l’avversario. In questo momento la nostra testa deve essere concentrata esclusivamente sull’undici di mister Soda, cercando di dare il massimo anche in questa occasione, come abbiamo sempre fatto in questo campionato per regalare un’altra soddisfazione e un’ altra gioia a tutta la città di Fermo, a tutti gli ultras, agli appassionati e al tifo organizzato che sono sicuro ci seguirà in massa anche a Recanati non facendoci mai mancare il loro sostegno”.   
           

Letture:1868
Data pubblicazione : 04/03/2017 09:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications