Sport
Fermana F.C.: fair play in Sala Stampa. Magi: “Riconosco i meriti della Fermana: mi ha impressionato”. Destro: “Risultato bugiardo, ma nel calcio ci sta. Il gol di Lupoli? Mi dicono fosse buono"

Peppe Magi esulta, Flavio Destro recrimina un po' ma alla fine accetta la sconfitta. Parere unanime: la sua Fermana F.C. avrebbe meritato di più. I canarini giocano bene ed hanno voglia di tornare a fare punti. Magari già dalla prossima trasferta di lunedì prossimo a Trieste.

Fermana F.C.: fair play in Sala Stampa. Magi: “Riconosco i meriti della Fermana: mi ha impressionato”. Destro: “Risultato bugiardo, ma nel calcio ci sta. Il gol di Lupoli? Mi dicono fosse buono

"Oggi si è visto un Bassano dai due volti – ha dichiarato il tecnico ospiteGiuseppe Magi - ancora dobbiamo capire cosa possiamo fare, ma dobbiamo prendere in maniera positiva l'entusiasmo e la grinta che oggi abbiamo messo in campo. Mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra che ha badato al sodo, lasciando pochi spazi alla Fermana e ciò che abbiamo rischiato è stato più merito loro che demerito nostro. Nel primo tempo eravamo più padroni del campo, nel secondo tempo è venuta fuori la carica e l'adrenalina della Fermana e riconosco i meriti di una squadra che mi ha davvero impressionato per enfasi e forza fisica. Hanno dimostrato di meritare questo ottimo inizio di campionato. L'espulsione di Bizzotto? Si era lamentato per un fallo a centrocampo su una gomitata. Doveva essere più forte la gioia della vittoria rispetto alla polemica. Mi dispiace perdere il capitano ora, sia per lui che per il momento positivo della squadra, ma ho la fortuna di avere un gruppo composto da ottimi giocatori".

 

Dal canto suo, il tecnico locale Flavio Destro ha affermato: “Siamo una squadra che deve giocare tenendo questi ritmi e questa determinazione. Il risultato è bugiardo, ma nel calcio ci sta. Il gol annullato? Non ho ancora visto le immagini e non è mia abitudine commentare le decisioni arbitrali. Non posso quindi dare un giudizio, ma sono curioso di rivedere le immagini: mi dicono che non era fuorigioco”. Rammarico, perchè nella ripresa la Fermana F.C. è venuta fuori: “Nel primo tempo sono stati bravi loro: prendiamo atto di aver affrontato una squadra di alta classifica, abile a difendersi ed a chiudere gli spazi. Anche se al di là del gol, in fase offensiva ho visto poco. Poi le abbiamo provate tutte per andare a raggiungere un risultato che avremmo meritato: purtroppo non è andata bene. Ho fatto i complimenti ai ragazzi: c'è rammarico, ma siamo sulla strada giusta”.

Letture:2245
Data pubblicazione : 04/10/2017 20:01
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications