Sport
Fermana F.C.: lodi, lodi, lodi...Mister Destro non si fida del Fano ed avverte: “Una partita difficilissima. Dobbiamo tapparci le orecchie per i troppi elogi ricevuti”

Già alle spalle la vittoria col Renate, il tecnico gialloblù ha introdotto la prossima trasferta di Fano. Sulla carta non ci dovrebbe essere partita, ma il condottiero canarino non si fida. Mercato: per il centrocampo spuntano i nomi di Frediani e Tulli. Valentini verso Parma? “Solo Fermana”, intanto, chiama tutti a raccolta per la cena di Natale riservata a tesserati e non, che si svolgerà alla presenza di una delegazione di squadra e società.

Fermana F.C.: lodi, lodi, lodi...Mister Destro non si fida del Fano ed avverte: “Una partita difficilissima. Dobbiamo tapparci le orecchie per i troppi elogi ricevuti”

VERSO FANO: IL MONITO DI MISTER DESTRO

E’ un campionato dove tutte possono vincere o perdere contro qualsiasi squadra – afferma il tecnico canarino – Sabato ne abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione. Sappiamo che se squadre come il Renate non si affrontano con lo spirito giusto si rischia di fare figuracce. Adesso l’importante è rimanere con i piedi ben saldi a terra e tapparsi le orecchie per i troppi elogi che si stanno ricevendo. A questo penserò io, facendo tornare i ragazzi nella giusta dimensione. Stiamo acquisendo un po' più di autostima, abbiamo trovato un equilibrio sia nella fase di possesso che di non possesso con questo sistema di gioco, cerchiamo di giocare da dietro ed in questo momento stiamo facendo bene. A me interessa lo spirito di sacrificio dei miei ragazzi – prosegue il trainer gialloblù – a partire dagli attaccanti, che mettono nel rincorrere gli avversari, nel chiudere gli spazi e nell’aiutare il proprio compagno”. Sabato 16 si chiuderà il girone di andata contro un’altra marchigiana, il Fano, fanalino di coda del Girone B: “Sarà una vera e propria guerra contro una squadra affamata di punti che lotterà con il coltello tra i denti. Una gara difficilissima contro una formazione che darà il 100% per aggrapparsi alla salvezza. I granata hanno degli ottimi giocatori di categoria, esperti; è una piazza ambiziosa, con un allenatore bravo che conosce molto bene la categoria. Le aquile vengono da una brutta sconfitta contro il Teramo: dopo aver riacciuffato la gara, hanno preso la rete della beffa nei sessanta secondi finali. Certamente il Fano ci aspetterà al varco ma noi dovremo essere pronti a qualsiasi tipo di situazione perchè per loro sarà una partita importantissima”.

SEDUTA DI ALLENAMENTO ODIERNA.

I ragazzi di mister Destro, dopo un giorno di sosta, sono tornati a prendere confidenza con il terreno di gioco del COPS. Nella seduta odierna, i gialloblù hanno lavorato principalmente sullo scarico, attraverso una serie di esercizi volta a ridurre il carico di lavoro, proseguendo poi con esercizi tecnici. Assente Udoh, a causa di sintomi influenzali, mentre per Akammadu è stato riscontrato un problema alla caviglia occorso nella gara di sabato della Berretti contro il Siena. Lavoro differenziato per Gennari, mentre Benassi è rientrato in gruppo. Per Ferrante visita e controllo specialistico.

SOLO FERMANA: DOMENICA 17 CENA SOCIALE CON RAPPRESENTANZA DI SQUADRA E SOCIETA'. PULLMA PER FANO: SARA' ORGANIZZATO

Mancano solo cinque giorni alla CENA di NATALE... prenotatevi prima possibile, perchè i posti disponibili stanno finendo! Avete molteplici possibilità per prenotarvi: 1) nei luoghi indicati nella locandina, 2) in privato sul profilo facebook di “Solo Fermana” 3) scrivendo una mail a solofermana@gmail.com, 4) mandando un SMS (non telefonata !) al 327 1392122. Vi chiediamo però un favore... condividete nei vostri profili questo post, perchè come diceva il grande Renzo Arbore...PIU' NE SIAMO, MEGLIO STIAMO ! Per quanto concerne il pullman per Fano, verrà organizzato dai ragazzi della Curva Duomo.

 

24991569_347220365749858_4909413297503980689_n

 

MERCATO: FREDIANI O TULLI IL NOME NUOVO?

Per i soliti bene informati, la Fermana F.C. al prossimo calciomercato (apertura 3 gennaio) uscirà con un nuovo difensore, un nuovo attaccante ed un nuovo centrocampista. Detto di Valentini che sembra finito nelle mire del Parma (che avrebbe superato Sassuolo ed Ascoli), e di Luca Cognigni (per il reparto avanzato sembra essere l'indiziato numero uno), per il centrocampo spunta il nome dell'ex Ancona Frediani, così come di quello che potrebbe essere il “figliol prodigo” Giacomo Tulli. Roumor's o effettivo interesse? Capitolo difesa: se partissero Benassi e Ferrante (dato verso Pineto), arriverebbe anche un nuovo difensore. Ed anche in relazione a Da Silva, King, Gasperi e Franchini si starebbe sfogliando la margherita.

 

STORIE DI EX.

Valdes esce dall'Anconitana e prende la direzione di Jesi. Ricordate Recchia, talento classe 1991, in maglia canarina durante il vittorioso campionato di Promozione? Va al Sant'Angelo (Eccellenza pugliese)

Letture:1367
Data pubblicazione : 11/12/2017 20:02
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications