Sport
Fermana F.C.: verso il Ravenna. Mister Destro: “Sabato non è stata una giornata fortunata”. Storie di ex: Sene torna in Francia, Maghzaoui ai Nero Stellati

Alla ripresa odierna degli allenamenti, è mister Destro a fare il punto della situazione in casa Fermana F.C., tornando sulla gara di Fano ed in vista del prossimo impegno col Ravenna di Venerdì prossimo. Capitolo ex: Terrenzio al Castelfidardo, Maghzaoui ai Nero Stellati e Sene...torna a casa.

Fermana F.C.: verso il Ravenna. Mister Destro: “Sabato non è stata una giornata fortunata”. Storie di ex: Sene torna in Francia, Maghzaoui ai Nero Stellati

INTERVISTA MISTER DESTRO

"Quella passata è stata una settimana molto difficile per noi - esordisce il tecnico gialloblù. Abbiamo dovuto fare i conti con i vari infortuni: prima Iotti, poi D'Angelo, poi Comotto e, nel corso della gara, Sperotto. Sabato non è stata una giornata fortunata. E' stata una partita nervosa, dove eravamo consapevoli si giocasse poco e credo di averla intepretata al meglio. Nel finale la si poteva pareggiare, ma nel calcio queste cose capitano. Nei duelli ci siamo fatti rispettare; dovevamo essere un pizzico più più offensivi ma non era facile perchè i granata in difesa erano schierati a 5. Il Fano è stato bravo sulle seconde palle, mettendoci in relativa difficoltà. E' stata la partita che sapevamo di dover affrontare. E' chiaro che quando incontri una squadra affamata di punti c'è una partita agonistica dove tutte le palle si lottano fino alla morte. Fallo da rigore su Cremona? Sapete che non parlo mai degli arbitri. A me era sembrato enorme, per l'arbitro non è stato così per cui continuiamo e andiamo avanti". Prossimo avversario il Ravenna, che all'andata vinse di misura sui gialloblù: "E' una squadra che viene da 4 risultati utili consecutivi. Nell'ultimo match contro il Santarcangelo hanno vinto per 3-1 e venerdì verrà al Recchioni con grande entusiasmo. Noi, dalla nostra, dovremo cercare di riprende il ruolino che avevamo. Abbiamo la fortuna di giocare in casa, con il nostro pubblico vicino che ci sosterrà come sempre. Cercheremo di fare il massimo".

 

STORIE DI EX.

Per motivi familiari, Moustapha Sene Pape torna in Francia. Il giocatore, in prestito al Tolentino, sino a qualche mese fa aveva bene impressionato in maglia gialloblù, al punto tale che più di qualche addetto ai lavori aveva per lui pronosticato una più che discreta carriera nel mondo Pro. Un vero peccato...Nel frattempo, Francesco Terrenzio passa dal Monticelli al Castelfidardo e Taha Maghzaoui si è accordato con la Nero Stellati (Serie D), con la cui maglia ha già esordito.

Letture:1518
Data pubblicazione : 18/12/2017 20:16
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Gionata

    19-12-2017 17:44 - #1
    Complimenti alla Fermana, società, mister e presidente onesti e mai sopra le righe, rispettosi degli avversari e lucidi nei commenti, esatto contrario per esempio della Samb. In più con un portierone come Ginestra, spero di incontrarvi anche l'anno prossimo a Fano, ovviamente in C !!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications