Sport
Fermo, Pallacanestro Serie D: il derby del Sabulo va ancora alla Tiemme. Battuta la Victoria a domicilio per 63 a 72. Al team di Marcaccio non basta un super Meconi. Vincono anche U13 ed U14

Ci sono partite la cui vittoria vale quasi più di un campionato. La netta affermazione della TiEmme Basket Fermo sulla Victoria Basket Fermo è sicuramente una di queste perché quando si scontrano le squadre della stessa città il pubblico presente che incita i propri beniamini non può essere deluso. Gli sberleffi e gli sfottò del giorno dopo risulterebbero troppo amari. Per la seconda volta in questo campionato la TiEmme esulta al termine del derby imponendosi anche nel campo avverso della palestra di via Leti, campo casalingo per la Victoria.

Fermo, Pallacanestro Serie D: il derby del Sabulo va ancora alla Tiemme. Battuta la Victoria a domicilio per 63 a 72. Al team di Marcaccio non basta un super Meconi. Vincono anche U13 ed U14

Una partita nella prima metà difficile per la TiEmme che la posizione in classifica e la vittoria nel girone di andata la rendevano favorita. Scende in campo una squadra troppo tesa, contratta, e i tre falli fischiati a Venditti nel giro di pochi minuti non aiutano certo a farla rilassare. La TiEmme soffre soprattutto i tiri da tre della Victoria, spesso a segno, e le incursioni di Bernard sotto canestro. Tortolini, Cardarelli e Amelio (tre bombe a referto e tutte nel primo tempo) riescono comunque a domare la partita terminando il secondo quarto in sostanziale parità.

 

Victoria-TiEmme

È nel terzo quarto che Antinori e Venditti (che uscirà per cinque falli solo negli ultimi minuti di gara) prendono in mano la squadra e la lanciano verso la “victoria”. Antinori realizza 10 dei suoi 13 punti totali nel terzo quarto e Venditti tutti i suoi 9 punti nel secondo tempo. Molto più determinati e concentrati i ragazzi di Marco Marilungo non temono più i tiri del sempre ottimo Meconi e compagni e portano i tifosi ad esultare quando la sirena finale dichiara vinti e vincitori.

Il primo traguardo della stagione, dominare nei derby cittadini, è stato raggiunto con grande soddisfazione. Ora c’è l’altro obiettivo, quello della classifica, che continua a vedere la TiEmme sempre al secondo posto, con una condizione di forma che lascia ben sperare per il futuro.

Tabellino

Victoria Basket Fermo – TiEmme Basket Fermo 63 – 72 (17-19; 38-36; 46-57)

Victoria Basket Fermo: Raccichini, Verdecchia 6, Mancini (cap.) 6, Del Buono 3, D’Onofrio, Menghini, Marota 3, Meconi 18, Scocco 2, Bernard 13, Ricci 7, Belleggia 6. All.re Marcaccio.

TiEmme Basket Fermo: Venditti (cap.) 9, Poggi, Mezzabotta, Tortolini 10, Amelio 11, Santini 2, Cingolani 6, Luciani 3, Antinori 13, Sabbatini, Cardarelli 18. All.re Marilungo, ass. all.re Valentini.

 

Victoria-TiEmme_2

 

VINCE ANCHE L’U13: BATTUTI A DOMICILIO I PARI ETA’ DELLA PODEROSA

Trasferta senza problemi per la squadra U13M dell’ASD Basket Fermo a Morrovalle contro i coetanei della Poderosa Montegranaro. Altri due punti in classifica che alimentano il cammino nelle posizioni di testa del girone D.

La partita ha avuto poche emozioni con un dominio per tutta la gara della formazione guidata per l’occasione dal coach Maria Principini. Una prestazione atletica e tecnica, però, sotto tono, con numerosi errori sotto canestro, nei passaggi e in qualche caso anche in difesa. Prestazione probabilmente che risente del clima rilassato della partita ma che dovrà essere diversa giovedì prossimo quando la stessa squadra incontrerà in casa i terzi in classifica della Union Fortitudo Grottammare.

 

Tabelino

Poderosa Montegranaro – ASD Basket Fermo 29 – 50 (2-13; 8-25; 17-40)

Basket Fermo: Cipriani 1, Alessandrini 4, Sollini 15, Marinangeli 2, Peroli 2, Marilungo 4, Sandroni (cap.) 2, Grandoni 2, Quinzi 8, Amici 2, Tofoni 8. All.re Principini.

 

U13M_Montegranaro-Fermo

 

Altri due punti in classifica per l’U14M dell’ASD Basket Fermo. Vittoria esterna nel parquet del Palaprincipi di Porto Potenza Picena contro la Sacrata Basket che consente ai fermani di rimanere nel treno di testa del girone C con possibilità di rimonta.

Più di trenta punti di differenza con più del doppio delle realizzazioni per la squadra di Fermo indicano l’andamento della partita. Due accelerazioni nel primo e nel terzo quarto, dove vengono realizzati 29 dei 33 punti di differenza, controllo gara nel secondo e quarto periodo. Prestazione atletica e tecnica tra le migliori di questo campionato, con Alessandro Vita e Lorenzo Pelati come protagonisti principali, Luca Sollini realizzatore implacabile e il corto Sandroni che nonostante qualche linea di febbre, ruba palla, gestisce gioco, offre assist e realizza 10 punti. E solo per ricordare quelli che hanno chiuso in doppia cifra, perché un plauso va fatto a tutta la squadra, Quinzi e Trobbiani in testa, Tofoni, Fabiani e Paniccià di supporto, che hanno offerto un’ottima prestazione anche in difesa, zona del campo nella quale i giovani potentini hanno avuto pochissimi spazi per realizzare canestri.

Se l’influenza nei prossimi giorni non miete vittime ci sono tutte le carte in regola per affrontare nella terza giornata di ritorno la rivincita con l’Ascoli Basket, che nella partita di andata ha inflitto ai giovani fermani un’amara sconfitta al limite del supplementare.

 

Tabellino

Sacrata Basket Porto Potenza Picena – ASD Basket Fermo 28 – 61 (6-20; 13-31; 20-53)

Sacrata: Giammarini 2, Giaconi, Mori, Puka, Fusari 2, Possenti 3, Pietrella, Falaschi 6, Raccosta (cap.) 9, Accardi 6, Serafini. All.re Lagno.

Fermo: Fabiani, Sollini 18, Paniccià, Vita 13, Trobbiani 2, Sandroni 10, Quinzi 8, Pelati (cap.) 10, Tofoni. All.re Marilungo.

 

 

Letture:1660
Data pubblicazione : 21/01/2018 08:33
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications