Sport
Asd Basket Fermo: prima squadra corsara a San Severino Marche. L’Under 15 Eccellenza, invece, perde in casa con Pesaro nonostante un super - Guenci. LEGGI i tabellini

Trasferta un po’ più impegnativa del previsto al Palasport Albino Ciarapica di San Severino Marche per la TiEmme Baskert Fermo. Una vittoria che comunque fa procedere la marcia dei fermani nei piani alti della classifica con l’avvicinarsi del termine della regular season.

Asd Basket Fermo: prima squadra corsara a San Severino Marche. L’Under 15 Eccellenza, invece, perde in casa con Pesaro nonostante un super - Guenci. LEGGI i tabellini

La gara ha visto nella prima metà una competizione sostanzialmente equilibrata con la TiEmme un po’ ingessata e più imprecisa del solito, e una coriacea Amatori San Severino non mollare di un punto. Poi, nel secondo tempo, grazie anche ad un ritemprato Tortolini che ha realizzato la quasi totalità dei suoi 20 punti tra il terzo e l’ultimo quarto, la TiEmme ha preso il largo concludendo al suono della sirena finale con un vantaggio di 24 punti.

Una quarta giornata di ritorno che ha rispettato il pronostico e che non vede neanche grandi cambiamenti in classifica ma che prepara alla prossima giornata di campionato con la partita casalinga contro l’Ascoli Basket, sulla carta di nuovo una partita semplice ma da non prendere troppo sottogamba.

Tabellino

Amatori Basket San Severino Marche – TiEmme Basket Fermo 60 – 84 (21-22; 33-36; 44-61)

TiEmme Basket Fermo: Venditti (cap) 16; Poggi; Tortolini 20; Santini 11; Cingolani 10; Luciani 1; Antinori 9; Gagliardoni 3; Cardarelli 14. All. Marilungo; ass. All. Valentini.

 

PERDE L’UNDER 15 ECCELLENZA.

Non è bastato un super Alessandro Guenci a piegare la VL Papalini Pesaro nel campionato U15 eccellenza. I pesaresi si impongono sull’ASD Basket Fermo nel campo della Palestra Coni ribaltando il risultato dell’andata con un punteggio identico anche se a parti invertite.

La formazione fermana non parte benissimo, fa un po’ di difficoltà ad organizzarsi in campo anche se il primo quarto viene arginato lasciando solo due punti agli avversari. Arginato dalle realizzazioni di Guenci che mette a canestro tutti e dieci i punti del prima frazione di gara, sei dei quali da tiro libero. È nel secondo quarto che si realizza la distanza tra le due formazioni, quando la VL approfitta delle imprecisioni dei fermani distanziandoli al suono della sirena di 10 punti.

Nel secondo tempo, però, la formazione di Marco Perini si rimette in carreggiata, e oltre a Guenci che conclude con 32 punti personali e miglior realizzatore della partita, si affida alle incursioni di capitan Camarri e alle realizzazioni di Riccardo Merlini. Ma non c’è stato nulla da fare. Anche se la distanza di punti tra le due squadre in qualche momento è venuta meno i pesaresi hanno sempre risposto a tono, soprattutto dopo l’uscita per cinque falli di Camarri e Moretti, concludendo l’incontro con otto punti di differenza.

Un vero peccato perché c’erano tutti gli ingredienti per poter far bene come nella partita di andata. Forse un po’ più concentrazione e qualche ansia da prestazione in meno avrebbero aiutato, chissà. Certo che ora l’obiettivo del secondo posto in campionato si fa più difficile anche se non ancora tutto è deciso. Bisogna affidarsi non solo alle proprie forze ma anche ai risultati degli scontri tra le dirette avversarie. Quello che è certo è che non bisogna più fare passi falsi specialmente a Perugia tra un paio di settimane.

Tabellino

ASD Basket Fermo – VL Papalini Pesaro 59 – 67 (10-12; 23-33; 37-47)

Asd Basket Fermo: Veccia, Damico 3, Grandoni, Maroni, De Angelis, Camarri (cap.) 9, Ilari, Bastarelli, Moretti 5, Merlini 10, Donzelli, Guenci 32. All.re Perini.

Pesaro: Azzolini 2, Donati 5, Rossi G. 7, Panzavolta 4, Ragnini (cap.) 13, Sablich 11, Del Prete 2, Brocchi, Corbin, Formisano 4, Rossi M. 19.

Falli: Fermo 20 (Camarri e Moretti usciti per 5 falli); Pesaro 26 (Formisano uscito per 5 falli)

Arbitri: Francesco Virgili di Sant’Elpidio a Mare; Roberto Balacco di Porto Sant’Elpidio

 

 

Letture:1345
Data pubblicazione : 05/02/2018 11:52
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications