Sport
Pallacanestro, Serie D: Basket Fermo sconfitta a Civitanova. Non basta Super Venditti. Ed il secondo posto si allontana. L'U13F e l'U15, invece, vincono ancora

Sconfitta meritata al Pala Risorgimento di Civitanova Marche. Due punti in classifica che potevano essere utili per raggiungere il CAB Stamura al secondo posto e che invece non sono stati raggiunti e apparentemente nemmeno tentati di raggiungere. L'Under 13 Femminile, invece, è ancora vittoriosa. Violato il parquet di Jesi per 41 a 49. Incontenibile Irene Peroli, che mette a referto ben 32 punti. Martedì arriva la Stamura Ancona per ultima gara di regular season.

 

Pallacanestro, Serie D: Basket Fermo sconfitta a Civitanova. Non basta Super Venditti. Ed il secondo posto si allontana. L'U13F e l'U15, invece, vincono ancora

Prestazione avulsa e partita assolutamente sotto tono per la TiEmme che solo nella prima parte del primo quarto ha retto il confronto con gli 88ers. Poi, sempre indietro nel punteggio, i giallo-blu in alcune occasioni hanno cercato di recuperare ma blandamente, senza convinzione e quella necessaria cattiveria agonistica che normalmente caratterizza la squadra fermana.

Vittoria meritata per gli ottantottini e sconfitta che deve far riflettere i ragazzi di Marco Marilungo, soprattutto in previsione dei playoff dove cali di tensione e di motivazione così repentini potrebbero essere fatali. Noi confidiamo in una semplice giornata no, che non condizionerà il cammino del campionato.

 

Tabellino

ASD 88ers Civitanova Marche – TiEmme Basket Fermo 60 – 50

 

88ers Civitanova Marche: Cuna 6, Bordignon, Polidori 10, Pagliariccio 2, Ferraro 8, Tappatà (cap.) 13, Napoli 11, Bovari, Evangelisti n.e., Pacioni 10, Minnucci n.e. All.re Palmieri, ass. all.re Bevilacqua

 

TiEmme Basket Fermo: Venditti (cap.) 20, Poggi, Mezzabotta n.e., Tortolini 8, Amelio 3, Santini 2, Cingolani 2, Luciani, Antinori 8, Sabbatini n.e., Cardarelli 4, Ndour 3. All.re Marilungo, ass. all.re Valentini.

 

Falli: 88ers 15, TiEmme 15.

Arbitri: Armuzzi, Cingolani

Progressivi: 18-11, 32-28, 44-35, 60-50

Parziali: 18-11, 14-17, 12-7, 16-15

 

L'UNDER 13 FEMMINILE SBANCA JESI.

 

Sgalosce” in grande spolvero. Nella Palestra Stefano Filonzi di Jesi, conquistano altri due punti in classifica nel campionato U13 femminile ai danni della locale formazione del Taurus Basket. È proprio il caso di dire che hanno preso il toro per le corna e hanno domato il recalcitrante Taurus a suon di canestri. Dopo una partenza esitante nella quale la jesina Silenzi ha messo in mostra le sue doti di realizzatrice, dal secondo quarto in poi ha risposto la fermana Peroli, coadiuvata non solo da Maria Chiara Valentini, ma da tutta la squadra che ha organizzato il gioco e sostenuto le loro realizzazioni. Fermane che hanno raggiunto e superato le locali. “Sgalosce” in versione “matador” che molto piace al pubblico che numeroso le segue anche in trasferta. Da sottolineare la prestazione super di Irene Peroli che con 32 punti ha alzato di nuovo l’asticella del record personale di punti realizzati in una partita.Il campionato si avvia verso il termine della prima fase: la prossima partita in casa contro il CAB Stamura di Ancona di martedì prossimo sarà l’ultima partita della regular season, che porterà le fermane ad affrontare il torneo della “Coppa Marche”, durante il quale – si auspica – possano svolgere ancora un ruolo da protagonista.

 

Tabellino

 

Taurus Basket Jesi – ASD Basket Fermo 41 – 49 (10-9; 24-27; 34-39)

 

Jesi: Dottori 2, Trinchera, Cimmino, Nocerino 8, Chikwunda, Vignaroli, Clari Ang. 6, Clari Ana. 5, Cappelli, Salari 20. All.re Filippetti.

 

Fermo: Peroli 32, Bianchini, Severino, Brandani, Valentini 12, Mennucci 1, Persiano 2, Riccioni 2, Grandoni, Olivieri. All.re Marilungo, ass. all.re Principini.

 

U13F_Taurus-Fermo

 

VINCE ANCHE L'U15 ECCELLENZA.

Dopo venti giorni di pausa causata da vari motivi, ritorna a giocare e a vincere la formazione U15 eccellenza dell’ASD Basket Fermo. Questa mattina a soccombere sotto i canestri di Camarri e compagni è stata la formazione dello Sporting Bk Club di Porto Sant’Elpidio.

Il parquet della Palestra Coni di Fermo ha visto una partita sostanzialmente a senso unico, nella quale la formazione del coach Marco Perini, nonostante qualche assenza importante, è stata sempre in vantaggio senza avere realmente paura di essere raggiunta dagli avversari. Dopo un primo quarto votato all’imprecisione e arido di canestri, nel secondo quarto le due formazioni si sono sbloccate e al fischio dell’intervallo lungo i giallo-blu avevano già 11 punti di vantaggio. Sarà il secondo tempo, però, a imprimere nettamente le distanze, terminato complessivamente con 30 punti di vantaggio per il Basket Fermo. Da sottolineare non solo le prestazioni fondamentali del trascinatore Camarri e di un ottimo Maroni, coadiuvati da un Bastarelli in gran forma, ma di tutta la squadra che complessivamente ha mostrato un bel gioco tale da portare tutta la rosa a disposizione di Perini a canestro, segnando almeno 2 punti a referto.

Una buona ripresa del campionato che dovrà concretizzarsi in ottime performance anche nelle prossime partite che vedranno il Basket Fermo impegnato in scontri diretti al vertice, a partire da sabato prossimo ad Ancona contro CAB Stamura.

Tabellino

ASD Basket Fermo – Sporting Bk Club Porto Sant’Elpidio 74 – 33

 

Fermo: Veccia 2, Damico 5, Maroni 17, De Angelis 2, Camarri (cap.) 17, Ilari 2, Bastarelli 11, Moretti 7, Nasini 3, Merlini 2, Donzelli 6. All.re Perini

Porto Sant’Elpidio: Cognigni, Grilli 5, Teodori 7, Rossetti (cap.) 11, Mobili, Rosoaga 4, Ciferri 1, Xhelas, Rosettani 5, Maccioni. All.re Pizi.

 

Arbitri: Carlini, Virgili.

Parziali: 7-2, 24-18, 22-4, 21-9

Progressivi: 7-2, 31-20, 53-24, 74-33

Letture:1467
Data pubblicazione : 10/03/2018 17:12
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications