Sport
Basket, la Fortitudo sceglie Pozzecco per tornare in Serie A. Sabato sera contro la Poderosa l'esordio sulla panchina bolognese

Comincerà contro la Poderosa Montegranaro l'avventura di Gianmario Pozzecco sulla panchina della Fortitudo Bologna. L'ex playmaker della nazionale italiana, argento alle Olimpiadi di Atene nel 2004, sostituirà Matteo Boniciolli, che si è dimesso nei giorni scorsi per motivi di salute.

Basket, la Fortitudo sceglie Pozzecco per tornare in Serie A. Sabato sera contro la Poderosa l'esordio sulla panchina bolognese

Un legame forte e indissolubile quello tra Pozzecco e la Fortitudo, squadra per la quale ha giocato dal 2002 ad aprile del 2005 dopo aver vinto lo storico scudetto della stella con Varese nel 1999.
Un legame rimasto vivo anche dopo l'addio e che qualche anno più tardi portò Pozzecco a rifiutare le insistenti avances di Claudio Sabatini, allora patron dei cugini della Virtus Bologna, che lo volevano a tutti i costi in maglia bianconera.

Nel 2012 Pozzecco ha poi intrapreso la carriera di allenatore a Capo d'Orlando, città nella quale aveva concluso la sua esperienza da giocatore, prima di una stagione a Varese e due anni da vice al Cedevita Zagabria.

Giocatore estroso e uomo istrionico fuori (famoso l'episodio in cui, da allenatore di Varese, si strappò la camicia dopo un'espulsione), ora il suo obiettivo è provare a riportare in Serie A la Fortitudo a distanza di nove anni dalla retrocessione del 2009: un traguardo sicuramente non facile, data la formula che ammette sedici squadre ai playoff mettendo in palio un sola promozione, ma il talento a disposizione per provarci di sicuro non manca.
Il primo esame per il Poz è previsto per sabato sera alle 20:30 al Paladozza contro una Poderosa che, secondo le parole di coach Ceccarelli, andrà a Bologna con il sorriso, pronta a giocarsi le proprie carte senza accontentarsi dei playoff ormai conquistati.

Letture:1378
Data pubblicazione : 28/03/2018 15:25
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications