Sport
P.S. Giorgio, Vela: al Campionato Europeo giovanile Laser Radial sul Lago Balaton (Ungheria), ottime prove per i velisti del Gruppo Vela della L.N.I.

Concluso sul lago Balaton (UNGHERIA) il Campionato Europeo, classe LASER RADIAL, presenti ben 207 atleti, i migliori velisti europei della categoria. Un appuntamento importantissimo che ha visto sul campo di regata anche tre velisti del Gruppo Vela della L.N.I. di Porto San Giorgio: Alice Cortesi, Riccardo Donati, Rodolfo Silvestrini e Andrea Simonelli.

 

P.S. Giorgio, Vela: al Campionato Europeo giovanile Laser Radial sul Lago Balaton (Ungheria), ottime prove per i velisti del Gruppo Vela della L.N.I.

La settimana di regate ha riservato giornate con condizioni meteo difficili, con un paio di giorni di stop forzati a causa della mancanza di vento, condizioni che non premiano le caratteristiche dei ragazzi sangiorgesi che prediligono venti con forte intensità e che dopo 8 giorni di regate ha visto il disputarsi di solamente 8 prove. Un Campionato che ha visto il dominio degli atleti italiani (4 nelle prime 8 e 3 nei primi 9), la nostra rappresentativa nazionale si è aggiudicata entrambi i titoli con Guido Gallinaro (FV Riva del Garda) e Matilda Talluri (CN Livorno). Fra i ragazzi il velista Rodolfo “Dodo” Silvestrini, nonostante una prima prova disastrosa causa inesistenza di vento sul lato del campo di regata scelto, ha chiuso la manifestazione ottenendo un prestigioso 6° posto, questo il suo score: (56), 18, 37, 2, 10, 1, 8.

Un fantastico piazzamento che porta una immensa felicità non solo nel cuore dell’atleta e del suo istruttore Matteo Brega, ma in tutto il grande cuore del circolo sangiorgese che dal lontano 1939 si trova in prima fila per diffondere la cultura marinara e velica nella città di Porto San Giorgio e non solo. Risultato che è il frutto non solo del grande lavoro, impegno e sacrificio di Dodo, ma di tutti i componenti della squadra agonistica, dei dirigenti e dei soci tutti che con grande vicinanza e gioia partecipano a questo grande successo. Alice Cortesi, che ricordiamo era reduce da uno splendido 3° posto alla Europa Cup di Ancona, ha chiuso alla 24^ posizione (33,15,21,35,9, 28, (44), 23), un risultato che non retribuisce nel migliore dei modi il valore di Alice, ma che la ragazza sportivamente e con un dolce sorriso accetta. Lo stesso possiamo dire di Andrea Simonelli che chiude alla 71^ posizione (62,65,62,70,62, (BFD)), sicuramente l’atleta per serietà, impegno e preparazione avrebbe meritato una altra posizione, ma con questa regata ha acquisito una grande esperienza che senza alcun dubbio farà fruttare nella prossima manifestazione. Negli stessi giorni del Campionato ungherese si è svolto in Grecia il campionato classe Laser 4.7 e ci piace ricordare che la classifica femminile ha visto il successo di Giorgia Cingolani (CV Torbole), una atleta che in passato ha fatto parte del Gruppo Vela LNI Porto San Giorgio, ragazza di cui conserviamo un ottimo ricordo e di cui saremo sempre i primi tifosi, come per tutti coloro che nella nostra lunga storia hanno regatato per i nostri colori. Chiudiamo questo nostro comunicato con le dichiarazioni della olimpionica Alessandra Sensini, attuale direttore tecnico giovanile FIV: "Risultati importanti che confermano l'alto livello del Laser giovanile italiano sicuramente dovuto alla buona tradizione che c'è nei circoli italiani e al livello dei loro tecnici. Complimenti a tutti i ragazzi e alle ragazze e ai loro allenatori per i titoli ottenuti. Sul lago Balaton, dov'era presente Francesco 'Chicco' Caricato, le condizioni meteo erano particolarmente difficili e le lunghe attese hanno avuto un ruolo decisivo per la tenuta mentale dei ragazzi. In entrambi i Campionati abbiamo ottenuto informazioni importanti che ci aiuteranno nel prosieguo della stagione."

 

Letture:734
Data pubblicazione : 16/04/2018 15:24
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications