Sport
Fermana F.C., l’annuncio di Da Silva arriva dopo 3 giorni. La trattativa con il Chievo Verona era legata a quella di Valentini?

Lunedì era comodamente seduto in Tribuna, al “Tamburrini” di Montegiorgio, ad osservare i suoi vecchi e nuovi compagni di squadra impegnati in campo nel corso dell’amichevole col Montegiorgio. Il ritorno di Da Silva alle pendici del Girfalco era praticamente cosa fatta e nessuno, dai dirigenti a Mister Destro, sembrava farne mistero.

Fermana F.C., l’annuncio di Da Silva arriva dopo 3 giorni. La trattativa con il Chievo Verona era legata a quella di Valentini?

L’annuncio però è arrivato solo nella mattinata di oggi. Perché? Inizialmente abbiamo pensato ad un normale ritardo di comunicazione: le solerti Marta Bitti ed Ilenia Di Felice – alle quali va un “grazie” immenso anche dalle redazioni di informazione.tv e Radio Fermo Uno, per la puntualità, la competenza e la disponibilità sempre dimostrate – sono approdate in altri sodalizi (alla Sangiustese la prima ed alla Samb Beach Soccer la seconda) ed a giorni si dovrebbe conoscere il nominativo della nuova Addetta Stampa.

I soliti bene informati però, ci hanno messo sul chi va là. Perché la trattativa con il Chievo Verona per riportare Da Silva alla Fermana F.C. probabilomente era legata al trasferimento – non siamo in grado di capire in quale sessione di mercato – alla società clivense del talentuoso portiere canarino classe 1997 Mattia Valentini. Ma l’infortunio accusato da quest’ultimo al 6’ del primo tempo dell’amichevole di Montegiorgio avrebbe, in un certo senso, azzerato la seconda parte di una trattativa che, sempre con ogni probabilità, al momento starebbe vedendo i due sodalizi ridiscuterne inevitabilmente i termini. Di più: per qualcuno “Era già tutto fatto”. Conseguenziale, il probabile congelamento di questa seconda parte della trattativa stessa, forse in attesa di conoscere in maniera chiara e definitiva natura ed eventuale entità dell’infortunio riportato da Valentini (il ragazzo dovrebbe sottoporsi ad esami strumentali nella giornata di domani).

Augurando al portiere di Cattolica (ed alla Fermana F.C….) che non sia nulla di grave e di poterlo presto vedere in campo, forte come e più di prima di questo sfortunatissimo episodio. 

Letture:902
Data pubblicazione : 02/08/2018 20:59
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications