Sport
Fermana F.C., il giorno di Scrosta. Il neo gialloblù presentato alla stampa. Mercato: Marfella per sostituire Valentini? Coppa Italia: info prevendita biglietti per la sfida col Rieti

Edoardo Scrosta, difensore ex Albinoleffe, si è legato alla Fermana F.C. sottoscrivendo un contratto della durata biennale. Prezioso rinforzo per il pacchetto arretrato. Dopo l'arrivo di Da Silva, è il secondo dei 5 promessi dal Presidente Simoni in occasione della presentazione della campagna Abbonamenti. Per la sostituzione di Valentini al vaglio l'ipotesi Marfella, talentuoso estremo difensore classe 1999 di scuola Napoli. LEGGI anche le info sulla prevendita dei biglietti per la gara Fermana F.C. - Rieti di Coppa Italia (Domenica 26 Agosto, Stadio “B. Recchioni”, inizio ore 18) ed il resoconto della ripresa degli allenamenti di Mister Destro.

Fermana F.C., il giorno di Scrosta. Il neo gialloblù presentato alla stampa. Mercato: Marfella per sostituire Valentini? Coppa Italia: info prevendita biglietti per la sfida col Rieti

EDOARDO SCROSTA: BIENNALE IN GIALLOBLU'.

Ho sottoscritto un biennale con la Fermana convinto di poter dare il mio contributo alla squadra in un team che ricalca le mie caratteristiche di difensore centrale tutta grinta e, all'occorrenza, cattiveria agonistica”. Parole e musica di Edoardo Scrosta, neo difensore centrale canarino: “Ho capito che all'Albinoleffe si stava andando verso un nuovo progetto e ci siamo lasciati serenamente. L'opzione della Fermana è stata dettata dalla consapevolezza di mettermi a disposizione di una Società seria, pronto a mettermi in gioco ed a migliorare. Ho fatto la preparazione: sono pronto a dare il mio contributo”. Ed a margine della presentazione di Scrosta, ha fatto la conoscenza del mondo Fermana F.C. anche la neo responsabile dell'Ufficio Stampa canarino, Sara Santacchi.

MERCATO: MARFELLA PER SOSTITUIRE VALENTINI?

Dopo l'infortunio di Mattia Valentini (il classe 1997 ha iniziato la fase di recupero post intervento chirurgico al quale si è sottoposto nei giorni scorsi), il sodalizio gialloblù si è subito messo al lavoro per reperire un portiere Under. Non un giocatore qualsiasi, in ogni caso: “ Un portiere di sicuro affidamento - ha fatto notare il Responsabile dell'Area Tecnica Massimo Andreatini – Successivamente, saranno mister Destro ed il preparatore dei portieri Ripa a fare le scelte del caso”. E secondo i soliti bene informati, i dirigenti gialloblù si sarebbero rimessi sulle tracce di Davide Marfella, portiere classe 1999 scuola Napoli. Con la società partenopea ha preso parte al ritiro di Dimaro. L'ultima stagione l'ha disputata in D con la Vis Pesaro ed è stato cercato anche un paio di mesi fa (ve ne davamo conto già allora) unitamente al fratello gemello Simone (laterale destro). Staremo a vedere. In ogni caso, lo stesso Andreatini ha confermato che c'è la voglia di completare l'organico al più presto: “Stiamo attenti a cogliere le opportunità che ci si presenteranno. La partita di Teramo ha confermato che la base è buona. Sappiamo di dover arrivare ad almeno altri due innesti over: un centrocampista e un attaccante”.

 

COPPA ITALIA, PREVENDITA PER FERMANA F.C. - RIETI

 

La Fermana F.C. comunica che Martedì 21 Agosto alle ore 10 inizierà la prevendita dei biglietti per assistere alla gara di Coppa Italia di serie C fra Fermana F.C. e Rieti, in programma Domenica 26 Agosto, valida per il 2° turno del girone. I tagliandi potranno essere acquistati tramite il circuito Vivaticket, sia online che nei punti vendita autorizzati per i seguenti settori:

- Tribuna centrale: Intero € 20 comprensivo di prevendita
- Tribuna laterale ovest: Intero € 10 comprensivo di prevendita
- Ridotto: under 14 € 2 comprensivo di prevendita;

- Settore Ospiti: Intero € 10 comprensivo di prevendita.

Per il "Settore Ospiti" l'apertura della vendita dei tagliandi sarà comunicata a seguito delle disposizioni del GOS. Resteranno, invece, chiusi la "Curva Duomo" e la "Tribuna laterale est".

I biglietti potranno essere acquistati sul circuito Vivaticket anche al Fermana Store, in Via Trieste, 31 a Fermo ai seguenti orari:

dal 21/08 al 24/08: dalle 16.30 alle 20
il 25/08: dalle 10.30 alle 12.30 e 16.30 – 20

La biglietteria sarà aperta solo il 26/08: dalle ore 14.30 sino ad inizio gara.

Ripresa allenamento con mister Destro

 

Dopo la prima gara ufficiale a cui è seguito un meritato giorno di riposo la Fermana è tornata ad allenarsi agli ordini di mister Flavio Destro che ha fatto il punto della situazione, partendo dalla gara di Coppa Italia giocata mercoledì col Teramo allo stadio Bonolis, terminata 0-0: “Ho visto una gara in cui abbiamo fatto una buona fase di non possesso”. Alla prima uscita stagionale la squadra ha messo in campo grinta e determinazione: “Devono essere la nostra caratteristica: piglio, compostezza, se manca qualcuno di questi aspetti sappiamo che non va. Io sono della scuola di pensiero che servono sudore e sacrificio per andarci a guadagnare il punto ogni domenica. Non ci sono partite facili, c'è sempre da lottare. Ogni anno è una sfida, si azzera quanto fatto prima e si riparte”. Sul mercato e i possibili movimenti da parte della società, mister Destro non fa richiesta e sottolinea: “Io sono abituato a lavorare e lottare con i giocatori che ho a disposizione. So che voglio il 110 per cento da loro. Un difensore era importante che arrivasse. Poi penso a due giocatori esterni che sono molto importanti per noi sono in fase di recupero: Iotti e D’Angelo. A Cognigni non dobbiamo mettere fretta, sono due anni che non fa ritiri. C'è sicuramente in lui la voglia di fare certe cose che magari al momento potrebbero non riuscire. Da Silva, ad ogni modo, può fare anche l’esterno”. Guardando ad aspetti prettamente tattici, mister Destro risponde: “Non mi interessa fare un calcio fatto di possesso palla fine a sé stesso o sterile dal punto di vista del risultato. Il calcio che a me piace è quello che porta qualcosa in cascina”.

 



Letture:949
Data pubblicazione : 10/08/2018 19:22
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Meneger de Sant'Erpidio

    11-08-2018 10:45 - #1
    Se ne sono andati Petrucci e Gennari, quasi sempre migliori in campo lo scorso anno. Via Lupoli e Sansovini, i più blasonati anche se deludenti. Via Mane, che a parte l'espulsione stupida ha sempre fatto benissimo..... Chi sarebbe arrivato? Solo altri due Over arriveranno? Benissimo, essenziale la salute economico-finanziaria (il passo sempre secondo la gamba, non voli pindarici) che questa gestione sta mirabilmente perseguendo, benissimo confidare nell'eccellente lavoro di Mister Destro.....però se il buongiorno si vede dal mattino, nonostante le incertezze generali sulla Serie C, non sembra prospettarsi una bella stagione. In bocca al lupo!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications