Sport
Porto San Giorgio, Volley Angels Project: Teatro Comunale stracolmo ed un ospite come il palleggiatore della Lube e del Brasile Bruno Rezende alla presentazione della stagione 18/19

Un successo meritato per la società che da oltre quindici anni opera nel territorio tra Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio e che da quest’anno ha aperto dei corsi di pallavolo anche ad Acquaviva Picena. Il tema della serata, che ha contraddistinto l’arrivo sul palco di tutti gli ospiti, era quello dell’abbraccio come base dello spirito di gruppo che da sempre caratterizza la filosofia societaria (spiegato anche con termini scientifici in un video), ma anche quello di essere condottieri della propria anima, prendendo come spunto il tema del film “Invictus”.

Porto San Giorgio, Volley Angels Project: Teatro Comunale stracolmo ed un ospite come il palleggiatore della Lube e del Brasile Bruno Rezende alla presentazione della stagione 18/19

Molti e qualificati gli ospiti, sia politici che sportivi, a iniziare dal già citato campione Bruno Rezende che ha apprezzato di buon grado l’atmosfera che si respirava al Teatro Comunale, dichiarandosi tifoso di Volley Angels e invitando sia le atlete che i loro genitori alle prossime partite casalinghe della Lube Civitanova. Era presente anche il presidente del comitato regionale della Federvolley Franco Brasili, così come il sindaco di Porto San Giorgio Nicola Loira, l’assessore allo sport sangiorgese Valerio Vesprini, la sua omologa di Porto Sant’Elpidio Elena Amurri e il vice sindaco di Acquaviva Picena Luca Balletta (ex calciatore e volto conosciuto in zona per aver vestito anche le maglie di Fermana ed Elpidiense). In platea anche diversi degli sponsor che accompagnano la stagione agonistica della società del direttore sportivo Fulvio Taffoni. La serata ha avuto momenti emozionanti come la presenza sul palco della schiacciatrice Giulia Ledda, fermata lo scorso anno da un grave infortunio e tornata da poche settimane in campo, ma anche e soprattutto quando un video commovente ha ricordato la campionessa mondiale del 2002 Sara Anzanello, scomparsa poco tempo fa a causa di un male incurabile. Ma è stata la gioia e la felicità presente sui volti delle tante giocatrici di tutte le età (la forbice era amplissima, visto che si andava dai 5 ai 41 anni) che si sono susseguite sul palco del bellissimo teatro sangiorgese, il vero filo conduttore di una serata presentata con eleganza da Riccardo Minnucci. Il premio “Volley Angels” quest’anno è andato a due colonne portanti della società come gli allenatori Attilio Ruggieri e Luigina di Ventura, che hanno voluto condividere l’ambito riconoscimento con tutti gli altri componenti dello staff tecnico e organizzativo.

 

volley_angels_2018-2019_opening1

 

 

Letture:551
Data pubblicazione : 13/11/2018 21:07
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications