Sport
Fermana F.C., Sala Stampa. Mister Destro e Maurizi all’unisono: “Vinta una battaglia contro una grande squadra”

Soddisfazione (nel clan gialloblù) e delusione (in quello rosso alabardato) si accavallano nel post gara. MIster Destro e Samuele Maurizi spiagano il prestigioso successo ottenuto ai danni della blasonata Triestina.

Fermana F.C., Sala Stampa. Mister Destro e Maurizi all’unisono: “Vinta una battaglia contro una grande squadra”

Mister Destro commenta con soddisfazione il risultato, partendo da un'analisi tattica: "Sapevamo che sono molto bravi sugli esterni, dovevamo portare il raddoppio e abbiamo optato per il 4-4-2. Ci siamo poi messi a 3. Abbiamo giocato due giorni fa, Urbinati aveva disputato l'intera partita a Terni: stanchezza, crampi e un colpo subìto hanno fatto sì che rifiatasse un po'. Abbiamo affrontato una squadra molto forte tecnicamente, che ci poteva fare gol in qualsiasi momento. Ha giocatori che fanno la differenza in questa categoria ed avevano la possibilità di cambiarne parecchi. Penso che siamo stati bravi a subire pochissimo". Gli impegni ravvicinati hanno richiesto un po' di turnover: "Abbiamo fatto rifiatare qualcuno perché abbiamo giocato sabato. Sotto il punto di vista della volontà e compattezza direi che siamo andati bene. È stata una partita sporca, è difficile vedere belle gare quando ci sono impegni così ravvicinati. Chiaro che un po’ di stanchezza c'era. Giocare d'inverno alle 20.30 non è semplice, con una temperatura vicino allo zero". Poi fa un'eccezione, rivolgendo una menzione di merito ad un singolo: “Clemente è stato bravissimo. Una menzione di merito nei suoi confronti per aver contenuto Mensah, va fatta. Così come per Lupoli che è entrato bene, con lo spirito giusto ed ha meritato il gol" ha concluso il timoniere canarino. Felice anche l'esterno Samuele Maurizi, protagonista di un'ottima prova in un percorso di grande crescita: "Fisicamente mi sento bene - commenta - Penso però che si possa fare di più, anche dal punto di vista mentale. Penso che stiamo disputando ottime partite e quando gioca bene tutta la squadra, il singolo si mette in luce meglio. Era importante fare punti. È stata una partita maschia, noi ce la mettiamo sempre tutta. Siamo tornati alla vittoria al termine di una partita difficile".

Letture:569
Data pubblicazione : 12/12/2018 06:59
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications